Doloso l’incendio nel quartiere Solduno: fermato un inquilino

Non è stato un incidente a causare l'incendio scoppiato ieri a Locarno in una palazzina nel quartiere Solduno.

Pompieri Lugano

Non è stato un incidente a causare l’incendio scoppiato ieri a Locarno in una palazzina nel quartiere Solduno.

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale hanno infatti comunicato il fermo dell’autore.

Si tratta di un 56enne cittadino svizzero, domiciliato nel Locarnese ed inquilino del palazzo dove si è sviluppato l’incendio.

L’inchiesta avviata dovrà stabilire le motivazioni e le modalità del gesto.  L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Borelli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore