Dopo la doccia abusiva, nudo nel parco

L'uomo si era intrufolato nel palazzo dell'Insubria, si è spogliato, lavato e poi è uscito dallo stabile senza però chiudere l'acqua

incidente corso XX settembre Busto Arsizio

I vigili l’hanno trovato nudo che passeggiava per il parco dell’ex Seminario incurante del fatto di aver praticamente allagato l’area docce degli spogliatoi dell’ex sede dell’Università Insubria.

Protagonista del movimentato episodio un senzatetto che generalmente gravita a Milano e che nelle ultime ore si è ritrovato a Saronno. Verso le 15 l’uomo è riuscito ad intrufolarsi nel Palazzo dell’Insubria in piazza Santuario. La struttura ospita al piano interrato l’Aimo, Accademia Italiana Medicina Osteopatica, mentre al piano terra è inutilizzato dopo il trasferimento della facoltà di Scienze motorie dell’Università Insubria da Saronno a Varese.

Il senzatetto si è spogliato e lavato e quindi è uscito dallo stabile senza però chiudere l’acqua. Così mentre lui passeggiava in tenuta adamitica nel vicino parco l’area delle docce si allagava. Fortunatamente un’addetta alle pulizie si è accorta dell’emergenza in corso ed ha contattato la polizia locale. Gli agenti intervenuti sul posto hanno trovato l’uomo ancora nudo nel parco. L’hanno fatto rivestire e l’hanno accompagnato in pronto soccorso mentre gli operai comunali si sono occupati di eliminare i danni provocati dall’allagamento.

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 17 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore