Ecco cosa tenere d’occhio per un posto di lavoro a Starbucks

La catena di caffè, tra le più famose al mondo, aprirà prima a Milano per poi estendersi, come trapela da fonti stampa, ad altre città italiane con una richiesta di personale che potrebbe essere molto ingente

starbucks

Starbucks arriva in italia e, oltre alle polemiche sulle quali ognuno può comportarsi come meglio crede, porterà molto lavoro.

La catena di caffè, tra le più famose al mondo, aprirà prima a Milano per poi estendersi, come trapela da fonti stampa, ad altre città italiane con una richiesta di personale che potrebbe essere molto ingente (si parla di qualche centinaio di posti di lavoro).

Dove rivolgersi per presentare la propria candidatura non è ancora stato comunicato ma, come tutte le grandi compagnie, Starbucks ha una sezione del proprio sito che conviene monitorare di tanto in tanto se si aspira ad una posizione nei nuovi punti vendita che apriranno in Italia.

Ecco il link da tenere d’occhio dove sono elencate tutte le aree di recruitment nei paesi dove opera Starbucks.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore