Emozioni in musica da Lavit alla scoperta del fado portoghese

Due serate dedicate alla saudade e all'amore. Il primo appuntamento venerdì con Mariachiara Ferraro ed Enrico Salvato

Musica Generica

L’Associazione culturale Parentesi propone due serate dedicate alla musica. Due incontri, a ingresso libero, il primo il 24 marzo dedicato alla saudade e il secondo il 26 maggio dedicato all’amore. L’appuntamento è allo Spazio Lavit di Varese alle ore 21.00. La prima serata avrà come protagonisti Mariachiara Ferraro, voce ed Enrico Salvato, pianoforte.

Alcuni titoli in programma: Tive um coraçao, perdi-o; Lela; Trago fado nos sentidos Meu amor è marinheiro (testo Manuel Alegre); O infante (testo Pessoa); No fundo do pensamento; Agua e mel; Cantiga da terra; Fado de partilha; Tudo isto è Fado.

La musica è un linguaggio che serve a comunicare. Le parole della musica sono il ritmo, l’armonia, la melodia e il timbro. I ritmi, le organizzazioni e le invenzioni sonore assumono il significato di rappresentazioni simboliche delle esperienze della vita affettiva (Michel Imberty).

Il compositore compone su questo codice e l’ascoltatore attento è in grado di comprenderne il linguaggio. Nell’ascolto musicale si crea una comunicazione continua tra razionalità ed emozionalità, tra conscio ed inconscio. Con l’ascolto musicale si attivano le aree subcorticali collegate all’attenzione, alla semantica e alla sintassi musicale, alla memoria e alle funzioni motorie ma anche le regioni emotive limbiche e paralimbiche.
Con queste premesse molto ambizione si vuole sensibilizzare all’ascolto non solo emotivo ma anche razionale della musica.

ENRICO SALVATO. Diplomato in pianoforte e in composizione, rispettivamente al conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza e al conservatorio “G. Verdi” di Milano, e laureato col massimo dei voti in Estetica musicale presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna, svolge attività concertistica come pianista moderno, in duo con cantanti jazz (Sherrita Duran, Wendy Lewis, Giusy Consoli) e in varie formazioni, nel campo della musica jazz, pop, gospel e del musical, con oltre 400 concerti tenuti in Italia e all’estero.

Venerdì 24 marzo ore 21.00
Spazio Lavit – Via Uberti 42 (Varese)
Ingresso libero
Il sito 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore