Esibizionista davanti alle scuole De Amicis, fermato e allontanato da Busto

Un 40enne di Pregnana Milanese stava compiendo atti di autoerotismo davanti alle mamme in attesa dell'uscita da scuola dei figli. Gli agenti della Volante lo hanno acciuffato poco dopo nel bagno di un bar, dove si era nascosto

carabinieri polizia varie

Compie atti osceni davanti alle scuole elementari e molesta le mamme in attesa dei figli che danno l’allarme, poi fugge alla vista della Volante ma viene raggiunto, denunciato e allontanato da Busto Arsizio.

Erano le 16,30 di ieri 29 marzo quando la Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio, transitando in via Dante nei pressi delle scuole elementari De Amicis, ha notato due donne che si sbracciavano per attirare l’attenzione degli agenti.

Le due, madri in attesa dell’uscita da scuola dei propri figli, hanno raccontato che poco prima un uomo seduto a bordo di un’autovettura si stava esibendo in atti di autoerotismo, mimando addirittura un rapporto orale, incurante della presenza in strada e in piazza Plebiscito di molte persone, genitori, nonni e fratelli in attesa dei piccoli scolari. A una delle due l’uomo aveva anche rivolto la parola, minacciando, con parole volgari, di abusare sessualmente di lei.

Vedendo l’arrivo della Volante il soggetto è rapidamente entrato in un bar e proprio nei bagni dell’esercizio pubblico, dove si nascondeva, è stato raggiunto dai poliziotti.

Identificato come un quarantenne di Pregnana Milanese con qualche precedente di polizia, l’uomo è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e molestie e allontanato da Busto Arsizio, dove non potrà tornare per tre anni, con foglio di via del Questore di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore