Fare sport bene in età scolare

Una conferenza con esperti per parlare dell'argomento

Malnate uno sport per tutti

Il 7 Aprile 2017, presso la Sala Conferenze di Ubi Banca in via Piero Chiara a Luino, a partire dalle ore 17:45, si terrà la conferenza ‘Linee guida per uno sport sicuro in età scolare’.

“Ho praticato sport e sono consapevole dell’importanza dell’attività fisica, specialmente per i giovani. – commenta il Consigliere con Delega allo Sport Marco Rossi – Lo sport forma un individuo e lo motiva ad ottenere risultati con ideali sani. Ringrazio pertanto tutti coloro che hanno contribuito ad organizzare una conferenza così attuale”.

L’evento è organizzato dal Comune di Luino, Centro Clinico Massarenti, Unimpresa Federazione Nazionale Sanità e Welfare, Associazione Aequabilitas e dal Comitato Nazionale del Coni.

«In una società sempre più sedentaria e dominata dalle tecnologie, l ‘attività fisica trova poco spazio nelle giornate dei nostri ragazzi. – commenta Marco Massarenti – Con questa serata si vogliono sensibilizzare i giovani, le loro famiglie e le società sportive affinché lo sport e una sana alimentazione accompagnino in modo sano la crescita e lo sviluppo a partire dall’età scolare».

Alla conferenza, dopo il saluto delle autorità, interverranno Serena Martegani, Medico dello sport con ‘Attività fisica: corretto stile di vita’, Paolo Marchetti, cardiologo, con ‘Rischio cardio metabolico’, Morena Smiderle, fisioterapista, con ‘L’importanza dell’attività fisica nello sviluppo muscolo-scheletrico’, Marco Massarenti, osteopata, con ‘Valutazione posturale per la prevenzione dell’infortunio’, Giuseppe Righini con ‘Riabilitazione in acqua con l’utilizzo di nuove tecnologie’ e lo psicologo Marco Giavotto con ‘Psicologia e attività motoria, le relazioni vincenti nello sport’.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore