I candidati del Movimento Nazionale Sovranità alle consulte rionali

Maurizio Arbeia e Salvatore "Sem" Pizzuto si presentano in due diversi rioni rappresentando il progetto politico della nuova sigla della destra "sovranista"

Politica varia

Nella competizione elettorale per le Consulte rionali di Gallarate si sono messi in gioco molti cittadini gallaratesi, slegati dai partiti o anche con trascorsi in liste civiche locali o ancora con esperienze nell’attivismo sociale. Ci sono anche alcuni candidati che invece si riconoscono anche in progetti politici di più ampio respiro, rispetto ai soli quartieri di Gallarate: è il caso dei due candidati (a centro-Ronchi e Moriggia-Crenna) che si rifanno al Movimento Nazionale per la Sovranità, nuova sigla della destra sociale e “sovranista”. Riceviamo e pubblichiamo il loro comunicato

Consulte rionali: ecco i nostri candidati

Maurizio Arbeia e Salvatore Pizzuto (detto Sem) sono i candidati del Mns di Gallarate alle prossime elezioni dei membri delle Consultei Rionali.

Maurizio Arbeia, 61 anni, residente ai Ronchi, si candidata per la Consulta Rionale di Centro-Ronchi. Ha gestito per diversi anni un esercizio pubblico nel centro di Gallarate venendo a contatto con la realtà e i problemi del centro cittadino.
Ora, in pensione, si dedica assiduamente ad attività di volontarito. Nel corso degli anni è stato molto attivo e presente sul territorio dei Ronchi segnalando tempestivamente alle autorità competenti i problemi del rione. Ora grazie all’opportunita della Consulta Centro-Ronchi intende realizzare una serie di iniziative per migliorare la vivibilità del Centro e dei Ronchi.

Salvatore Pizzuto, detto Sem, 45 anni, lavora presso Italo, conosciuto da sempre per il suo impegno in politica e in particolar modo, a Moriggia, per la difesa della piscina comunale, patrimonio dei cittadini di Gallarate. Si presenta per la Consulta Crenna-Moriggia al fine di realizzare quella partecipazione democratica necessaria per una corretta amministrazione della città di Gallarate.

Le Consulte Rionali rappresentano una grande opportunità per ricostruire quel cordone ombelicale interrotto dalla cancellazione delle Circoscrizioni Comunali, collegamento indispensabile tra centro di comando e periferie.
Il Movimento Nazionale per la Sovranità di Gallarate ha organizzato per domenica 12 marzo, a partire dalle ore 09.00, un gazebo in centro per incontrare la cittadinanza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.