Il Comunità montana del Piambello investe in sicurezza: in arrivo altri 30 defibrillatori

Deliberato l'acquisto di 30 nuovi defibrillatori semiautomatici (DAE) che verranno distribuiti a diverse strutture sportive comunali

defibrillatori DAE comunità del Piambello

Prosegue il progetto della Comunità montana del Piambello per la sicurezza nello sport.

Il progetto, che prevede la copertura delle strutture sportive di tutto il territorio della Comunità Montana del Piambello, è iniziato l’anno scorso, e ora prosegue con l’acquisto di 30 nuovi defibrillatori semiautomatici (DAE) che verranno a breve distribuiti a diverse strutture sportive comunali.

Un investimento a favore di tutta la popolazione, e una garanzia per tutti coloro che fanno attività fisica che, grazie a questa strumentazione, in caso di emergenza possono essere soccorsi tempestivamente.

“Anche in questo settore la Comunità Montana del Piambello vuole essere vicina alle esigenze del territorio – spiega il consigliere delegato allo sport della Comunità del Piambello, Maurizio Tortosa – facendo sì che il maggior numero possibile di strutture pubbliche siano dotate di questo importante strumento salvavita”.

di
Pubblicato il 13 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore