Il film “Il Quadrato del Cerchio” torna al MIV

Il 28 aprile verrà proiettato il lavoro della regista Teresa Garzola. Nel corso della serata saranno raccolti aiuti in favore dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

locandina film il quadrato del cerchio

Il 28 aprile prossimo al cinema MIV di Varese, sala Terra, verrà proiettato il film “Il Quadrato del Cerchio” per la regia di Maria Teresa Garzola.

Dopo i positivi riscontri delle proiezioni presso la sala Montanari – Varese e il Cinema Garden – Gavirate, il film giallo, tratto dal romanzo dell’autrice varesina Giancarla Giorgetti, viene riproposto al MIV – Multisala Impero Varese con inizio alle ore 20.

L’avvincente e misteriosa vicenda narrata in questo film, autoprodotto, affonda le sue radici nella resistenza partigiana e si sviluppa in luoghi ben conosciuti, essendo interamente girato nel territorio varesino.

L’ingresso è gratuito ma con invito a lasciare un’offerta libera, perché, come in altre occasioni, per volontà della regista, la proiezione ha un fine benefico, essendo destinata a sostenere le attività dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ( U.I.C.I.) Onlus – Sezione Territoriale di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore