Il furgone della band è troppo carico, salta il concerto dei Cyanide Pills

Il concerto previsto per questa sera a Lugano è stato annullato: dopo che la polizia ha fermato la band contestando un peso eccessivo del carico, il gruppo ha deciso di uscire dalla Svizzera

bande musicali

Salta all’ultimo momento il concerto della band inglese dei Cyanide Pills previsto per questa sera a Lugano.

Come riportato dai giornali ticinesi e come spiegano gli stessi componenti del gruppo punk rock sulla loro pagina Facebook, l’altro ieri, mentre erano in viaggio verso il Canton Ticino, sono stati fermati per un controllo dalla Polizia della Svizzera tedesca che hanno valutato eccessivo il carico del mezzo.

La band è stata multata, il mezzo fermato e segnalato e i componenti del gruppo hanno quindi deciso di uscire dal territorio svizzero.

“Non possiamo rischiare tutto il nostro tour entrando in territorio svizzero di nuovo dal momento che il nostro furgone è ora registrato dalla Polizia svizzera e le conseguenze sono troppo grandi – scrive la band in un messaggio su Facebook – Speriamo sinceramente che ci possiate capire, è una decisione che non abbiamo preso alla leggera, ma non abbiamo molta scelta. Le nostre scuse a chiunque avesse pianificato di venire allo spettacolo. Siamo una band che non ha mai perso una sola serata e siamo desolati. Torneremo alla Svizzera un giorno!”.

di
Pubblicato il 15 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.