Il furto si trasforma in rapina, 41enne arrestato

L'uomo si era impossessato di merce per 200 euro all'interno de Il Gigante. Durante la fuga ha spintonato un addetto alla sicurezza ma è stato fermato poco dopo dai carabinieri

controlli carabinieri supermercato

Rapina impropria al supermercato, un nordafricano finisce in manette. Nella serata di ieri, martedì, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile  hanno arrestato, per il reato di rapina impropria all’interno del supermercato Il Gigante di Castellanza, un 40enne cittadino marocchino, senza fissa dimora, disoccupato, pregiudicato, irregolare.

L’uomo, dopo essersi impossessato di vari generali alimentari del valore di circa 200 euro, è stato scoperto dall’addetto alla vigilanza. Per guadagnarsi la fuga l’uomo ha spintonato e minacciato il vigilante ma l’immediato intervento dei militari ha permesso di bloccare il malvivente e recuperare  l’intera refurtiva, restituita al proprietario. Sarà processato questa mattina con rito direttissimo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.