“Il Vangelo per le vie della città”, i quaresimali delle parrocchie di Legnano

Il tour tra le parrocchie della città di don Isacco Pagani che racconterà le città al centro della Bibbia: Gerusalemme e Babele

piazza san magno legnano

“Se dovessimo immaginare un viaggio coast to coast nella Bibbia, troveremmo alle due estremità le città di Babele e della Gerusalemme celeste”. Don Isacco Pagani, biblista, insegna “Introduzione ai Vangeli” al Seminario arcivescovile della Diocesi di Milano. Sarà lui a tenere il quaresimale di venerdì 17 marzo (ore 21, chiesa dei Santi Martiri), sul tema “Da Babele a Gerusalemme: le città al centro della Bibbia”, organizzato insieme dalle nove parrocchie della città. Una iniziativa comune – sotto il titolo complessivo “Il Vangelo per le vie della città” – che si può considerare uno dei primi frutti della Missione cittadina tenutasi lo scorso ottobre.

Don Pagani afferma ancora, introducendo il suo intervento di venerdì: “Babele e Gerusalemme pongono tante domande. Babele interroga sul cuore dei progetti che costruiscono le nostre città, mettendoci in guardia dal rischio subdolo di farsi un nome e di limitarsi a guardare la realtà da una prospettiva solamente umana. Gerusalemme ci sprona ad abitare quella tensione che mantiene aperti al progetto sognato da Dio per le nostre città e per la nostra storia”.

Identikit. Don Isacco Pagani è originario di Lurate Caccivio (Como), ed è nato a Milano nel 1981. È stato ordinato prete nel 2006. Dopo la formazione nel Seminario arcivescovile di Milano, ha prestato per tre anni servizio pastorale a Bresso come vicario parrocchiale. In seguito ha proseguito gli studi presso il Pontificio Istituto Biblico in Roma, dove ha conseguito la licenza in Scienze bibliche. Attualmente insegna Introduzione ai Vangeli presso il Seminario ambrosiano.

I quaresimali 2017. Il percorso della Quaresima 2017, promosso dalle 9 parrocchie della città di Legnano in collaborazione con l’Azione cattolica, si intitola “Il Vangelo per le vie della città”. Si tratta di una proposta rivolta a tutta la città, che ha preso avvio il 10 marzo con la Via Crucis a Saronno con l’arcivescovo, card. Angelo Scola.

Il programma prevede ora quattro serate, la prima appunto venerdì 17 marzo ai Santi Martiri con don Isacco Pagani. Il calendario segnala poi: venerdì 24 marzo – Chiesa del Ss. Redentore (ore 21), “Chiese a piedi nudi, per le strade della città”, riflessione affidata a Stella Morra, teologa, Pontificia Università Gregoriana – Roma (durante la serata preghiera particolare per Papa Francesco, che visiterà la Diocesi di Milano sabato 25 marzo); venerdì 31 marzo – Chiesa di San Domenico (ore 21), “Parrocchie in uscita, comunità che ‘fanno squadra’”, dialogo a due voci con Paola Pessina, presidente Fondazione comunitaria Nord Milano e mons. Ivano Valagussa, prevosto di Gallarate. Infine venerdì 7 aprile – Basilica di San Magno (ore 21), “Gesù: la vita, la morte, il messaggio”, opera musicale, per coro e orchestra, in due atti di Andrea Arnaboldi con Ensemble Coro Aurora – Academy Parade Band.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 17 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore