Immobile sequestrato alla criminalità sarà affidato al Comune

Farà parte del patrimonio comunale l'immobile sequestrato alla criminalità organizzata situato in via San Cristoforo

I sette assessori della Giunta Fagioli di Saronno

Farà parte del patrimonio comunale l’immobile sequestrato alla criminalità organizzata situato in via San Cristoforo. Si tratta di una struttura composta da un ampio locale al piano terra, uno al primo piano con un sottotetto, attrezzato di servizi e cantina, all’interno di una corte e già in fase di ristrutturazione ai tempi della confisca. L’Amministrazione ha dato seguito alla manifestazione di interesse, di fatto facendo proprio l’immobile: «La struttura farà presto parte del nostro patrimonio cosiddetto indisponibile, ovvero che non potrà essere venduto – afferma l’assessore al bilancio Pierangela Vanzulli – e che noi utilizzeremo per scopi sociali una volta ristrutturato».

Per essere disponibile all’uso però si attende di recuperare i necessari fondi: «Non essendo una spesa prevista dal nostro piano delle opere pubbliche cercheremo, come è prassi in questi casi, di trovare dei finanziamenti che coprano almeno l’80% delle spese. Purtroppo le disponibilità del Comune non ci permettono di intervenire se non parzialmente; le priorità sono evidentemente altre. Ciò non toglie che avere a disposizione un patrimonio immobiliare di questo tipo è importante, perché questi locali potranno essere utilizzati per importanti scopi sociali».

Nel recente passato anche un immobile in via Padre Monti era stato confiscato alla criminalità organizzata; in quel caso la spesa prevista per la ristrutturazione era stata di 100mila euro e dalla Regione Lombardia era arrivato un finanziamento di 76mila euro, per permettere di effettuare i lavori. «Anche nel caso della struttura di via San Cristoforo seguiremo lo stesso iter, vale a dire quello di trovare all’esterno i fondi necessari per renderlo fisicamente utilizzabile» conclude Vanzulli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 marzo 2017
Leggi i commenti

Foto

Immobile sequestrato alla criminalità sarà affidato al Comune 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore