Incendi dolosi e danneggiamenti, 9 denunce

Tra loro anche sei minorenni. Ventotto gli episodi contestati

Polizia Cantonale

Il Ministero pubblico, la Magistratura dei minorenni e la Polizia cantonale comunicano che si è chiusa un’inchiesta a seguito d’incendi, di danneggiamenti e di altri episodi avvenuti tra maggio ed agosto 2016 nel comune di Maggia.

L’inchiesta di Polizia, ha portato alla denuncia, a vario titolo per reati al Codice penale svizzero e ad altre leggi federali, di nove persone tutte residenti in Valle Maggia. Si tratta di tre maggiorenni di 18, 19 e 62 anni e di sei minorenni di età compresa tra gli 11 e i 17 anni, presunti autori di diversi reati in 28 distinte occasioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore