Killer Bees, terzo assalto alla Coppa Ticino

Sabato 11 a Bellinzona le Api contendono il trofeo al Cramosina. Assente Suominen: frattura al perone

varese killer bees cramosina hockey su ghiaccio

I Killer Bees ci riprovano: sabato 11 marzo la formazione varesina proverà il terzo assalto alla Coppa Ticino, competizione che ha già visto due volte i gialloneri protagonisti, ma sconfitti in finale.

La squadra di John Cacciatore si sta preparando con attenzione sul ghiaccio di via Albani per arrivare all’appuntamento con il Cramosina nelle condizioni migliori possibili. Purtroppo le Api hanno dovuto assorbire una tegola non da poco in questo periodo di preparazione: la sfortuna ha infatti tolto di mezzo Ilkka Suominen, che giovedì scorso si è fratturato il perone destro in seguito a una brutta torsione della caviglia.

Suominen in questa stagione è tornato su alti livelli, quelli “lasciati” anni fa in seguito a un incidente motociclistico che lo aveva portato per qualche tempo a ricoprire il ruolo di allenatore. Nel nome del finlandese però, i compagni di squadra vogliono centrare un traguardo così importante, anche storico visto che Varese è l’unica squadra che partecipa alla competizione rossocrociata.

A contendere la Coppa Ticino sul fronte opposto dei gialloazzurri c’è invece il Cramosina, formazione che ha duellato fino all’ultima giornata con il Ceresio per la vittoria della Terza Lega, sfumata per un solo punto. Grande equilibrio nei tre precedenti stagionali in campionato: il Cramosina ha vinto 8-11 in via Albani, i Killer Bees hanno espugnato 5-6 la pista ospite, infine gli elvetici sono passati nuovamente a Varese con il minimo scarto (5-6).

La finale di Coppa si disputerà a Bellinzona, con primo ingaggio alle ore 17,30 di sabato 11. I Killer Bees saranno accompagnati nella trasferta nel capoluogo ticinese da un pullman di tifosi che partirà dal PalAlbani alle 14: chi vuole prenotare un posto può scrivere all’email info@varesekillerbees.it, chi preferisce seguire il match da casa lo può fare in streaming.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 09 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.