La Lega Nord incontra i commercianti di Varese

Emanuele Monti: “Tavolo Comune-Regione per vigilare su commercio varesino” e annuncia lettera al sindaco Galimberti

Commercianti protesta varese

“Nella giornata di oggi farò un sopralluogo nel centro città di Varese per ascoltare gli umori dei commercianti, per comprendere lo stato dell’arte e per confrontarmi su quanto, con la nuova amministrazione Pd, sia peggiorato il clima in materia di tassazione comunale sulle attività commerciali.” CosìEmanuele Monti, consigliere regionale della Lega Nord al Pirellone.

“Come ribadito dal Governatore Maroni – prosegue l’esponente regionale del Carroccio – la Lega Nord si schiera a favore dei negozi e dell’economia locale. Dopo aver fatto il punto ed aver sentito i negozianti, all’incontro odierno seguirà una lettera che verrà protocollata in Consiglio regionale la prossima settimana e che manderò al Sindaco Galimberti, per chiedere la creazione di un tavolo congiunto Comune-Regione sulla situazione dei negozi di Varese.
Se da un lato la Regione ha competenza esclusiva in materia di commercio, dall’altro non disponiamo del potere di bloccare aumenti delle tasse comunali. Certamente però, essendo la Lombardia pienamente responsabile di questa materia, nessuno vieta alla nostra istituzione di ammonire e richiamare all’ordine il Comune di Varese perché non vengano aumentate le tasse, incrementando così le difficoltà che i nostri piccoli imprenditori vivono ogni giorno sulla loro pelle.
‪Mercoledì prossimo ufficializzerò questa proposta in occasione di un incontro in ASCOM con i commercianti. È mia intenzione rinnovare, nell’appuntamento di oggi e in quello di mercoledì, la piena disponibilità della Lega Nord nel fare tutto il possibile perché si scongiuri un aumento delle tasse insensato, che avrebbe come unico effetto quello di desertificare il centro storico.”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.