La Sport Management sfida Brescia per il secondo posto

Bpm impegnata sabato alla piscina di Mompiano nel derby lombardo: solo tre punti dividono le due squadre

pallanuoto bpm sport management

Tempo di big match nel campionato di Serie A1 di pallanuoto: sabato 4 marzo la BPM Sport Management sfida la Brescia di coach Bovo, seconda forza del campionato che in classifica precede i bustocchi di tre soli punti.

Derby lombardo di altissima quota, dunque, alla piscina di Mompiano: all’andata le due rivali conclusero con un pirotecnico pareggio (8-8) e il pronostico in quest’occasione è più aperto che mai.

«Abbiamo preparato al meglio questo match – spiega alla vigilia coach Baldineti – La squadra sta bene e viene da un ottimo periodo di forma. Loro saranno galvanizzati dal pareggio ottenuto in Champions League (contro l’Osc Budapest ndr) e quindi per vincere dovremo avere fiducia nelle nostre capacità. In questa stagione siamo già stati capaci di grandi partite e all’andata fu una di queste, quindi mi aspetto una gara equilibrata nella quale le situazioni di superiorità potranno fare la differenza”.

In casa bresciana parla invece il direttore sportivo Piero Borelli: «La Sport Management era già forte e nell’ultima estate si è notevolmente rinforzata: onore a loro che non si sono tirati indietro decidendo di investire in modo considerevole. Questo da una parte mi rende contento perché significa che non siamo gli unici a provare a rendere la rassegna tricolore più interessante (il riferimento è alla corazzata Recco ndr), dall’altra mi toglie un po’ di tranquillità perché si tratta di dover affrontare una formazione molto ben attrezzata. Dopo il pareggio di mercoledì, avere davanti un avversario ambizioso e di qualità come lo Sport Management, rappresenta un appuntamento molto importante e i ragazzi sono pronti a dare il massimo».

A Brescia i Mastini non saranno soli: due i pullman di tifosi che seguiranno Valentino e soci nella complicata trasferta di campionato, uno da Busto (sede delle partite) e uno da Mantova con passaggio da Verona (sede sociale della Sport Management).

Intanto in casa Busto è arrivata un’altra bella novità: il ct azzurro Sandro Campagna ha infatti convocato Niccolò Gitto e Valentino Gallo per la partita di World Legue del prossimo 14 marzo, che vedrà di fronte Italia e Russia a Palermo.

Classifica (dopo 17 giornate): Recco 51; Brescia 47; SPORT MANAGEMENT 43; Napoli 35; Posillipo 31; Savona 26; Trieste 20; Roma VN 17; Acquachiara 15; Bogliasco, Ortigia 13; Torino 12; Lazio 10; Quinto 6.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 03 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore