“L’arte non tace” davanti alla violenza contro alle donne

Mercoledì 8 marzo verrà inaugurata una mostra realizzata dagli allievi del liceo artistico Frattini. Fino a domenica 12 è possibile ammirare i lavori realizzati

locandina mostra contro violenza donne

In occasione della festa della donna, mercoledì 8 marzo alle ore 16.30, gli studenti del liceo artistico Frattini di Varese inaugureranno la mostra dei lavori realizzati sul tema dei diritti delle donne.  “L’arte non tace” ospitata negli spazi del Museo Tattile a Villa Baragiola rimarrà aperta sino a domenica 12 marzo.

L’iniziativa porta la doppia firma Liceo Artistico “A.Frattini” di Varese e Associazione “Violenza Donna”, oltre al Patrocinio del Comune di Varese e alla collaborazione del Museo Tattile di Varese, all’Associazione Felicita Morandi, alla Consigliera di Parità della Provincia di Varese, all’Associazione G.E.A. contro la violenza sulle donne

Il tema, come è noto, è ormai tragicamente presente anche nella nostra realtà ma è da ricollegarsi a quello più generale della difesa dei diritti delle donne.

La mostra comprende una sessantina di opere, frutto di una riflessione approfondita in merito a quello che da tempo viene chiamato “femminicidio“, neologismo che provocatoriamente e drammaticamente definisce il grande problema della violenza sulle donne.
All’interno della mostra hanno trovato spazio anche le proposte progettuali relative alla realizzazione della
PANCHINA ROSSA
oggetto metafora della lotta contro gli abusi e la violenza di genere, presente in molte città e ora anche a Varese.

Grazie all’interessamento e al sostegno del Comune di Varese, nelle prossime settimane verranno realizzati alcuni dei progetti esposti, ideati dagli studenti della classe 5 E indirizzo grafico (Michela Baccari, Erika Buono, Greta del Monte, Alessia Grignaschi, Marta Lovato, Claudia Montuori, Alberto Sassi, Alice Tirinato).

Gli organizzatori ringraziano chi, a vario titolo e con competenze diverse, ha consentito e realizzato le diverse iniziative. In particolar modo per il Comune di Varese il Sindaco Davide Galimberti, l’Assessora dei Servizi Educativi Rossella Dimaggio, l’Associazione “Violenza Donna” nelle persone della Presidente Roberta Donati e Monica Borsa, Livia Cornaggia del Museo Tattile di Varese per la gentile disponibilità. Hanno inoltre gentilmente collaborato Adelaide Caraci dell’Assessorato dei Servizi Educativi e Giuliana Marconetti del Comune di Varese.

Un sentito ringraziamento alla classe 2C e in particolar modo alle studentesse Letizia Cagnola e Ludovica Molinari per aver con passione e dedizione infaticabile lavorato al coordinamento e alla realizzazione della mostra in tutte le sue fasi. La competenza e la professionalità della prof.ssa Emanuela Biancuzzi e del prof. Gabriele Benefico, docenti di Discipline Grafiche del Liceo Artistico di Varese, hanno consentito la preparazione didattica, occupandosi inoltre delle attività di allestimento della mostra.
Un sentito ringraziamento anche alle proff.sse Alessandra Bollini, Renata Castelli, Elena Ceci.

Elenco partecipanti Mostra

Karim Giroldi, Mattia Bogarelli, Paolo Manzoni, Ilaria Di Mattia, Alessandra Lorini, Federica Riganti con la collaborazione di Elisa Crugnola, Anita Pedroli, Araujio Iara, Noemi Pagani, Barbieri Alessia, Matilde Malinverni, Giulia Russo, Eleonora Macera, Alyssa Crivellaro, Marta Pedon, Chiara Gualtieri, Clarissa Bellandi, Serena Giardino, Roberto Lovato, Giovanni Melito, Francis Laiacona, Victoria Bersani, Sofia Mori, Fausto Franzoni, Noemi De Cristoforo, Handie, Sebastiano Scanziani,Veronica Carotenuto, Federica Pressi, Michele Belli, Chiara Albergoni, Giulia Baratella, Martina Borinato, Margherita Soldano,

Edoardo Petrolo, Sintayehu Conti, Camilla Bertoni, Sophie Manuzzato, Silvia Trevisan, Danilo Brovelli, Simone Bressi, Noa Magnoli, Argieri Matteo, Letizia Cagnola, Ludovica Molinari, Valeria Borrelli, Alessia Grignaschi, Marta Lovato, Michela Baccari, Erika Buono, Claudia Montuori, Alberto Sassi, Greta Del Monte, Alice Tirinato.

PER INFO:
Liceo Artistico Varese: vasl040006@istruzione.it Telefono 0332 820670
Associazione Violenza Donna robertadonati00@gmail.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore