Legnano sfida Biella, carta playoff per la Robur

Riprendono i campionati di A2 e B: Tws in casa con la capolista, la Coelsanus ospita Montecatini. In C Gold è derby Valceresio-Saronno

basket bolzonella navarini

Dopo la pausa per la disputa della Coppa Italia delle diverse categorie che fanno parte della Lega Nazionale Pallacanestro, tornano in questo fine settimana i campionati di Serie A2 e Serie B. In campo anche le nostre squadre impegnate in C Gold.

QUI LEGNANO

La Tws Legnano, uscita subito dalla Coppa per mano di Trieste, è attesa a una prova del fuoco sul parquet amico del PalaBorsani (ribattezzato Tws Arena), in calendario domenica 12 alle ore 18. A Castellanza arriva infatti la capolista Biella, ferita per una sconfitta al fotofinish contro la Virtus nella finale di Coppa (nonostante un commovente Hall) e determinata a riprendere il cammino. Gli Knights, che nell’ultimo periodo hanno subìto una flessione, sono però intenzionati a ottenere l’ennesimo scalpo nobile del proprio campionato. Ferrari recupererà Mosley e Maiocco, che hanno lavorato a parte a inizio settimana.

Classifica (Girone Ovest): Biella 36; Tortona 30; LEGNANO 28; Latina, Agrigento, V. Roma, Treviglio 26; Trapani, M.S. Siena, Casale M. 24; Rieti, E. Roma 22; Ferentino 18; Reggio C. 14; Scafati 12; Agropoli 10.

QUI ROBUR

Scontro interno da sfruttare anche per la Coelsanus di Cecco Vescovi che ha l’opportunità di riagganciare il treno playoff. Sabato sera (11 marzo, ore 20,30) al Campus è di scena la Fabiani Montecatini, squadra che ha appena due punti in più dei gialloblu (24 contro 22), in una classifica che a parte le prime tre della classe è apertissima a qualsiasi soluzione. La Robur proverà a ripetere il copione visto spesso prima della pausa: difesa attenta e lampi di classe in attacco, con Bolzonella primo violino e i suoi compagni, a turno, a completare l’opera. Il ko arrivato prima della pausa a Siena ha chiuso la striscia di vittorie della Coelsanus che, da questo punto di vista, arriva più libera all’appuntamento. Attenzione però ai passi falsi, perché anche alle spalle della Robur la graduatoria è cortissima.
Sempre nel girone A di Serie B, la LTC Sangiorgese è attesa da un turno molto difficile: i bluarancio saranno infatti impegnati in trasferta contro la capolista Moncalieri.

Classifica (Girone A): Moncalieri 32; Omegna 30; Empoli 28; Valsesia, Piombino, Montecatini, San Miniato, Fiorentina 24; R. VARESE 22; V. Siena, Bottegone, SANGIORGESE 20; Cecina 18; Firenze, Oleggio, Domodossola 14.

FOCUS C GOLD

Turno tosto ma interessante per il 7Laghi Gazzada che sfida in trasferta la terza forza Vigevano. Derby invece a Malnate dove si affrontano la Baj Valceresio e la Imo Saronno, con i biancoverdi che devono vincere per provare a risalire dal penultimo posto. Trasferta ambrosiana infine per il fanalino di coda Cislago, impegnato sul parquet della Pallacanestro Milano 1958. Tutte le gare delle varesotte si disputano domenica 12 alle 18.

Classifica (Girone A): Pavia Basket 40; Omnia Pavia 36; Vigevano 32; GAZZADA S. 26; Milano3 24; Battaglia, Nerviano 22; SARONNO 20; Garbagnate, Cermenate 18; Pall. Milano 14; Opera 10; VALCERESIO 8; CISTELLUM 6.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore