“L’ospedale non è a rischio chiusura”

Lo dice una nota del Pd. "Medicina e cardiologia sarà pienamente operativo entro la fine del mese di aprile"

Ospedale Galmarini

Lunedì 6 marzo si è tenuta la Commissione Ospedale presieduta dal Consigliere PD Fabio Giorgi con la presenza del Direttore Generale Callisto Bravi, la cui figura era fondamentale per poter convocare la riunione e per avere le risposte positive, necessarie alla nostra comunità, sul futuro dell’Ospedale Galmarini.
Da quanto dichiarato dallo stesso Dr. Bravi è emerso che:

la struttura ospedaliera NON è assolutamente a rischio chiusura

– il reparto di medicina e cardiologia sarà pienamente operativo entro la fine del mese di aprile, grazie all’assunzione di 9 infermieri dopo il concorso espletato nei mesi scorsi

– vi è un bando per l’assunzione di un un medico internista per il Pronto Soccorso per supportare i medici già presenti, la cui NON turnazione non sarà possibile come peraltro già accade in altri ospedali

– il reparto terapia riabilitativa funziona con 8 posti letto

– si prevede un aumento dei medici a disposizione nel reparto ortopedia

– NON vi è alcuna responsabilità politica delle amministrazioni comunali poiché le decisioni vengono prese solo a livello di direzione sanitaria

Il Vicesindaco Luigi Luce “la Commissione Ospedale ha richiesto questo incontro alla presenza del Dr.Bravi che ha risposto in modo esaustivo a tuttte le domande e le preoccupazioni. Da parte dell’Amministrazione Comunale di Tradate, della Commissione Ospedale e del Sindaco Cavalotti non ci sarà mai un abbassamento dell’attenzione e del livello di guardia verso il nostro Ospedale, che rappresenta un patrimonio per la collettività. Deve assolutamente proseguire questo proficuo discorso di collaborazione e cooperazione fra le forze politiche e la direzione sanitaria per la salute e la tutela dei cittadini di Tradate e di tutti i comuni limitrofi”.

Il Presidente della Commissione e Consigliere PD Fabio Giorgi “sono molto soddisfatto per l’esito positivo della Commissione che si è svolta nel pieno rispetto di tutte le voci presenti in sala. Il primo obiettivo di tutti noi deve essere la tutela dell’Ospedale Galmarini e la corretta informazione dei cittadini”:

Il Consigliere PD Umberto De Rosa “ringraziamo il Dr.Bravi per le risposte positive date durante la Commissione e ci impegniamo, insieme a tutti i cittadini, a vigilare sulla concreta applicazione di quanto indicato”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore