Marciello in pista con la Mercedes GT

Il giovane pilota con licenza varesina, ex della Ferrari Academy, sarà impegnato nel 2017 con il Team Akka nelle Blancpain Series

Raffaele Marciello, test con la Mercedes GT

Raffaele Marciello è uno dei piloti automobilistici più seguiti in provincia di Varese. Il 22enne nato a Zurigo e di origini campane è infatti basato in Canton Ticino e gareggia proprio con licenza rilasciata nella nostra città.

Galleria fotografica

Raffaele Marciello, test con la Mercedes GT 4 di 13

Dopo aver fatto parte della Ferrari Academy e aver toccato anche la Formula Uno, sia provando la Rossa di Maranello in un test, sia grazie alla sua esperienza da collaudatore con la Sauber nel 2015, “Lello” (questo il soprannome con cui è conosciuto tra gli appassionati) si è ben distinto nel campionato di GP2. Lo scorso anno è stato terzo assoluto a bordo di una vettura del team Russian Time.

Nei giorni scorsi Marciello è stato impegnato in una serie di test a bordo di una Mercedes Gran Turismo, vettura utilizzata nel campionato Blancpain Endurance Series. Il pilota italiano ha partecipato ai test prestagionali sul circuito francese “Paul Ricard” con una AMG GT3 del team francese Akka con il quale “Lello” prenderà parte all’importante serie di endurance che in passato ha visto in lizza un altro pilota varesino, Eugenio Amos.

Nella fotogallery del nostro Marco Losi alcuni passaggi di “Lello” al “Paul Ricard” a bordo della Mercedes e qualche scatto dei test in terra francese.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Raffaele Marciello, test con la Mercedes GT 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.