Mariani (PD): “Parcheggi per i pendolari, Fs contatterà il Comune”

Il consigliere provinciale ha incontrato l'amministratore delegato di FS Mazzoncini: "Avvierà contatti con il Comune per iniziare una valutazione delle ex aree delle dogana"

Avarie

“Un’ottima notizia”. Così ha commentato il consigliere provinciale Mariani Valerio che, a margine del convegno organizzato dal PD sul trasporto ferroviario a Varese. ha incontrato l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Renato Mazzoncini.

“Ha confermato l’impegno di investimenti nella stazione FS di Busto Arsizio – spiega Mariani -. Dopo l’ammodernamento del piazzale ferroviario, con la realizzazione degli ascensori e la sistemazione delle banchine ferroviarie, ha dato mandato ai responsabili delle gestione del patrimonio immobiliare FS di avviare i contatti con il comune di Busto Arsizio per iniziare una valutazione delle ex aree delle dogana e dare disponibilità a ragionare sulla realizzazione di aree a parcheggio per i molti pendolari“.

Nelle prossime settimane “i suoi tecnici prenderanno contatto con l’amministrazione comunale di Busto per valutare possibili proposte – continua Mariani -. Inoltre abbiamo discusso della possibilità di rivedere il progetto del raccordo ferroviario vicino alla stazione di Castellanza in modo da riprendere il progetto di completamento del sottopasso ferroviario”.

“Fra qualche settimana – conclude il consigliere provinciale – l’amministrazione comunale si troverà a dover fare delle proposte a FS. Speriamo che dopo vent’anni di totale disinteresse su quelle aree abbiamo almeno qualche idea da proporre. Intanto i pendolari attendono impazienti”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.