Meditazione al femminile, un evento al Palaborsani

Tutto esaurito a Castellanza per l'iniziativa "Il cerchio delle mimose", che si terrà questa sera, martedì 7 marzo, al Palaborsani di via per Legnano

yoga generiche

Grande successo a Castellanza per l’iniziativa “Il cerchio delle mimose”, che si terrà questa sera, martedì 7 marzo, al Palaborsani di via per Legnano.

Organizzato da gruppo di professioniste dell’Humanitas Materdomini appartenenti al progetto “Donne Luce” e ASD Artha – yoga, l’appuntamento (che ha registrato il tutto esaurito in pochi giorni) è un momento di meditazione al femminile “pensato per celebrare la ricorrenza dell’8 Marzo in un modo diverso e più intimo”.

“La risposta e l’interesse sono andati oltre le nostre migliori aspettative, e abbiamo avuto oltre 80 richieste di partecipazione – spiegano le promotrici dell’evento – E questo, in una città non grande come è Castellanza, ci sembra il segno di una nuova sensibilità e di un approccio completo e integrato che si sta sviluppando nelle donne rispetto alla salute.

Questa sera, dopo una presentazione e un’introduzione sul tema della salute al femminile, della ginecologa Elena Corradini, la psicologa Pamela Franchi illustrerà i benefici che lo yoga offre per la salute e il benessere delle donne. Infine ci sarà una pratica di meditazione yogica, condotta da Susanna Cesarini, sociologa e insegnante di Kundalini Yoga.

L’esperienza di meditazione sarà centrata sull’energia femminile, sulla cura di sé e sul lasciare andare il passato, anche attraverso gesti simbolici. La sala D del Palaborsani sarà abbellita con mimose e candele, e saranno allestiti tappetini per sedere in terra.

“Abbiamo raggiunto il numero massimo di iscrizioni – concludono le organizzatrici, questo è un immenso risultato per noi e per Castellanza. Purtroppo per questa sera non possiamo acettare altre iscrizioni, ma visto l’interesse suscitato stiamo già pensando di proporre altre date”.

di
Pubblicato il 07 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.