Nascondeva mezzo chilo di marijuana in casa, arrestato

Operazione dei Carabinieri della Compagnia di Novara a Cameri

marijuana

Operazione dei Carabinieri della Compagnia di Novara: 1 arresto ed oltre mezzo kg di Marijuana sequestrata. Nella notte del 10 marzo, i Carabinieri della Compagnia di Novara, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione del fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di marijuana D.A., novarese 35enne, residente in Cameri (NO) ma di fatto domiciliato in Novara, già noto alle forze dell’ordine.

L’operazione di questa notte, condotta all’esito di una serie di attività infoinvestigative che hanno interessato la città di Novara ed alcuni comuni limitrofi, si è conclusa positivamente in quanto, al termine della perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione del soggetto poi tratto in arresto, sono stati localizzati cinque involucri in cellophane contenenti complessivi 583 grammi di marijuana.

Tali involucri, insieme ad un bilancino di precisione ed a materiale vario atto al confezionamento delle dosi, nonché alla somma contante di euro 130,00, venivano rinvenuti dai Carabinieri della Stazione di Novara all’interno del garage pertinente l’abitazione. L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Novara.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.