Nelle piazze la uova di AIL Varese Onlus

L'appuntamento nei giorni 31 marzo, 1 e 2 Aprile nelle piazze di tutta la provincia

Tempo libero generica

AIL Varese Onlus rinnova l’appuntamento nei giorni 31 marzo, 1 e 2 Aprile, grazie all’impegno dei tanti volontari dell’Associazione che offriranno un Uovo di cioccolato o una confezione di Ovetti a chi verserà un contributo minimo di 12 euro.
La raccolta fondi di AIL Varese è interamente destinata al territorio. AIL Varese sostiene economicamente l’Unità Operativa di Ematologia presso l’Ospedale di Circolo di Varese per soddisfare i desideri di chi è malato: potersi curare in un centro di eccellenza e vicino a casa senza dover rinunciare agli affetti e alla propria quotidianità anche durante i lunghi mesi di terapia.
Centinaia i volontari a Varese, in piazza Carducci e in piazza Podestà e in altre 30 piazze della provincia, Albizzate, Azzate, Angera, Besozzo, Buguggiate, Busto Arsizio, Cantello, Cardano al Campo, Castiglione Olona, Cittiglio, Cislago, Daverio, Gallarate, Ispra, Gavirate Jerago con Orago, Laveno Mombello, Lonate Ceppino, Lavena Ponte Tresa, Luino, Samarate, Saronno, Somma Lombardo, Tradate, Venegono Inferiore.

Il banchetto dell’AIL è presente anche all’ingresso principale dell’Ospedale di Circolo già da Lunedì 27 Marzo.

I volontari sono l’anima e il cuore dell’Associazione. Molti di loro sono pazienti, ex pazienti, familiari e amici. La loro partecipazione è spesso testimonianza diretta della malattia e del percorso di cura presso l’Ospedale di Varese. Tra i volontari, i Gruppi Alpini, a Varese e in tante altre piazze della provincia.
Con la campagna di raccolta fondi “Stelle di Natale” a Dicembre 2016 AIL ha raccolto, su tutta la provincia di Varese, 95.816,14 Euro. Il ricavato, al netto delle spese vive, ha permesso di coprire circa il 50% degli impegni previsti per l’anno 2017: garantire continua assistenza ai pazienti come il nuovo servizio di accompagnamento in auto dal domicilio al luogo di cura; sostenere l’attività clinica e diagnostica dell’Unità Operativa di Ematologia presso l’Ospedale di Circolo di Varese attraverso il finanziamento dei contratti per biologi, medici e l’acquisto di strumentazioni di biologia molecolare; migliorare l’accoglienza con arredi e opere strutturali per il Reparto di Degenza e il Day Hospital dell’Unità Operativa di Ematologia.
La raccolta fondi di Pasqua è fondamentale per assicurare il continuo sostegno economico alla ricerca scientifica e per sostenere economicamente il servizio di trasporto offerto ai pazienti di tutta la provincia di Varese.
Per unirsi alla raccolta fondi come volontari e per maggiori informazioni è possibile seguire le attività dell’Associazione sulla pagina facebook Ail Varese Onlus, sul sito www.ailvarese.it oppure chiamando l’ufficio di via Borromini 35 a Varese al numero 0332 242208.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore