“Non sei da sola, fermiamo insieme la violenza”

Da marzo in farmacia la campagna di sensibilizzazione contro il femminicidio

Avarie

Regione Lombardia prosegue nel suo impegno contro i maltrattamenti nei confronti delle donne.

L’attività di contrasto alla violenza verso il mondo femminile vede coinvolta anche ATS Insubria che ha raccolto l’invito della Regione a distribuire il materiale divulgativo della Campagna “Non sei da sola”.

A partire da domani, tutte le farmacie di Varese e Como promuoveranno il progetto, con locandine, opuscoli e pratici bigliettini in formato da visita, che, oltre agli slogan, riportano il 1522, il numero dedicato a cui rispondono operatori specializzati per sostenere le vittime di violenze e stalking.

Ogni farmacista sta ricevendo dall’Agenzia di Tutela della Salute dell’Insubria il kit, per sostenere il contrasto ad ogni forma di maltrattamento nei confronti delle donne.

È questa l’occasione per ricordare che tutti possono segnalare situazioni di violenza verso il mondo femminile, contattando le Forze dell’Ordine.

Informazioni su azioni e provvedimenti di Regione Lombardia contro la violenza sulle donne: www.nonseidasola.regione.lombardia.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore