Nuovo Evento Pizzicato a Tradate

Sabato 25 marzo in Villa Truffini a Tradate con la pizzica salentina dal vivo

Pizzica a Tradate

La città di Tradate nella sala di Villa Truffini ospiterà dalle 17,30 alle 22,30 l’evento musicale di pizzica salentina organizzato dall’associazione Donna Oggi di Tradate che vedrà la partecipazione di grandi protagonisti in arrivo direttamente dal Salento.

Saranno ospiti Il gruppo di musica popolare del Salento Kuntèo, che coniuga il ritmo ancestrale della pizzica e della taranta con le inflessioni balcaniche ed etno/folk. Fiore all’occhiello della formazione è il giovanissimo e talentuoso percussionista Tommy Miglietta di soli otto anni, già molto conosciuto ed apprezzato nel panorama della musica popolare salentina. Tommy si è esibito lo scorso anno su Rai 2 ed è stato ospite nel programma Little Big Show condotto da Gerry Scotti in prima serata su Canale 5 incantando tutti per il suo modo di suonare il tamburello.

Ospite straordinario il grande artista polistrumentista GIGI PEPE , depositario del gruppo musicale i MAE’, ricercatore delle tradizioni popolari e catalizzatore del patrimonio culturale salentino che presenterà e racconterà la “pizzica pizzica”, la storia, il ritmo e le tecniche di un tempo, conservate e trasmesse dalle precedenti generazioni e la tecnica musicale originale e la sua genuinità…


Programma:
17.00  accoglienza
17.30  laboratorio di ballo e tamburello con Rosaria Panico, e Gigi Pepe.
19.30  breve pausa
dalle 20,00 alle 22,30  concerto e ballo con Tommy & I Kuntèo
Buffet durante la serata

L’evento si svolgerà nella sala al primo piano di Villa Truffini – Corso Bernacchi a Tradate, per un massimo di 40 persone, su prenotazione, al costo di 13 euro a persona tutto incluso.
Prenotazione ai nr. 347 5353087 dalle 17,00 alle 22,00 e/o 347-1513928 all day

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore