Varese News

OfficinAmbiente presenta le bellezze del territorio

L'associazione OfficinAmbiente propone nel corso di tutti i fine settimana, una serie di iniziativetra le bellezze paesaggistiche e storiche della nostra città e dei dintorni

Parco Mantegazza a Varese

Nella città giardino, quest’anno la primavera arriva alla grande. Per godere al massimo di questa stagione magica che fa di ogni angolo di Varese e della sua provincia uno scorcio da cartolina, l’associazione OfficinAmbiente, con il patrocinio nel comune di Varese, ha programmato delle speciali “Uscite Narranti”.

Tutti i fine settimana del mese di Aprile, grandi e piccoli, zaino in spalla e scarpe da trekking ai piedi,  scopriranno le meraviglie naturali, artistiche e storiche di tutto il territorio insubrico.

OfficinAmbiente è un’associazione giovane, nata da un gruppo di appassionati dell’ambiente naturale e antropico che ci circonda. Nel 2016 decide di mettere insieme le diverse competenze in ambito naturalistico, umanistico, scientifico e sportivo per proporre un nuovo modo di vivere la nostra terra e renderci tutti più consapevoli delle potenzialità dei nostri dintorni che spaziano dalle Prealpi, ai laghi, dalle sontuose ville storiche fino ai nostri boschi, che si visitano di notte in sella ad una mountain bike.

Sono solo alcune delle numerosissime proposte del gruppo dinamico ed entusiasta che sotto la guida di Tiziana Pennati, ci dà una visione più ricca e approfondita delle bellezze di casa nostra. Il costo delle visite guidate è di 5 euro per gli adulti e gratuito per i bambini.

Ecco le prime quattro proposte:

Domenica 2 aprile, ritrovo alle 14.30 presso il parcheggio del cimitero di Capolago. Percorso ad anello tra Cartabbia, Novellina e Capolago fino al porticciolo sul lago di Varese. Durata: 3h e 30′

Sabato 8 aprile, ritrovo alle 14.30 presso ingresso di parco Mantegazza, “Varese cammina” alla scoperta del parco e di Masnago finoal fontaline della “Valèta” e al vecchio lavatoio. Durata: 2h

Domenica 23 aprile, ritrovo alle 15 presso la chiesa di Santa Maria in Campagna di Cantello, a spasso con un percorso nel Plis Cintura Verde Varese sud che si snoda sul tracciato della “Ferrovia dei ricordi” della Valmorea lungo il fiume Olona visitando le cave di Molera fino ai Mulini di Gurone. Durata: 3h 30′

Sabato 29 aprile, ritrovo alle 15 all’ingresso di villa Toeplitz, percorso all’interno del parco proseguendo per raggiungere il ponte sul fiume Olona a Molinetto di Bregazzana. Durata: 2h

Per partecipare alle visite guidate è necessario iscriversi all’ associazione in loco o tramite sito www.officinambiente.it

di
Pubblicato il 22 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore