Parcheggi blu gratis per le auto elettriche e ibride

E' una delle decisioni prese per il nascituro nuovo piano della sosta. L'annuncio dato dagli assessori Civati e De Simone

auto elettrica car sharing

C’è un interessante progetto previsto all’interno del piano della Sosta di Varese: le auto elettriche, e ibride, una volta in funzione quel piano, non dovranno pagare il parcheggio negli stalli blu.

Una scelta annunciata dall’assessore all’urbanistica Andrea Civati e ribadita dall’assessore all’ambiente Dino de Simone, a margine della conferenza stampa che ha presentato il rinnovamento del servizio EVai per la città di Varese.

Una scelta «Che va in direzione opposta a quel “fare cassa” di cui molti ci accusano – ha sottolineato Civati – è piuttosto una scelta politica: la nostra intenzione, con quel piano, è infatti favorire uno spostamento più sostenibile in città, favorendo i mezzi pubblici e quelli meno inquinanti».

Varese tra l’altro, è tra le province d’Italia una delle più dotate di auto elettriche o ibride, secondo gli ultimi dati della motorizzazione.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 14 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.