Paris (Pd): “Rammarico per l’astensione di due consiglieri”

Il consigliere e segretario cittadino commenta le astensioni, alla luce del congresso

Paris

“Sono soddisfatto dal risultato ottenuto dalla maggioranza in un passaggio importante ed impegnativo come il piano della sosta, che é stato approvato”. Lo dichiara Luca Paris, consigliere comunale, consigliere provinciale e segretario cittadino del Pd.

Registro con rammarico – continua – da segretario cittadino del PD, il voto di astensione espresso da due consiglieri comunali del mio partito e il voto contrario, insieme alle opposizioni, di un terzo consigliere PD. Purtroppo non é la prima volta che succede, anche la votazione su un altro progetto strategico, come quello delle stazioni, aveva avuto un esito simile” .

Paris conclude: “In questo periodo congressuale, alcuni potrebbero porre il voto di ieri sera in relazione alle differenti posizioni interne al PD. Mi auguro proprio che non sia così e in ogni caso occorre fare di tutto perché il funzionamento delle Istituzioni non subisca questo tipo di influenze e la legittima dialettica interna al partito si svolga in altre sedi”.

di roberto.rotondo@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.