Pasqua alla Casa di Marta

Le iniziative si svolgeranno nei primi due fine settimana di aprile e sono in programma diversi laboratori per bambini

varie

Anche a Pasqua la Casa di Marta apre le porte ai bambini e alle famiglie che hanno più bisogno, come avvenuto lo scorso Natale. «Il Natale è magico per tutti i bambini e la Casa di Marta, in occasione dello scorso Natale, ha coinvolto personalmente i più piccoli in un gesto di solidarietà, che li ha visti consegnare un proprio giocattolo da donare a bambini bisognosi – spiego dalla struttura –. E’ stata un’esperienza molto positiva e i bambini hanno trovato nella Casa di Marta un ambiente magico, pieno di luci, di partecipazione attiva e di gioia, con giochi e passatempi che erano in sintonia con la Festa del Natale».

«Pensando proprio a quest’esperienza, in occasione della prossima Santa Pasqua, Casa di Marta propone una nuova iniziativa, sempre molto coinvolgente per i bambini: saranno organizzati, nello spazio che sarà allestito al piano terra con ingresso dalla via Piave, laboratori gratuiti per tutti, dove i bambini, seguiti da volontari, potranno creare delle bellissime cose, tutte da scoprire – proseguono -. Ci sarà l’opportunità di regalare indumenti e articoli per l’infanzia, in buono stato, che saranno donati alle famiglie con bambini, in situazione di difficoltà, in collaborazione con il CAV, Centro Aiuto alla Vita che, a livello cittadino, svolge un importantissimo aiuto a queste famiglie».

Tutto ciò sarà possibile nei due fine settimana precedenti la Pasqua: 1-2 e 8-9 aprile, negli orari dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00: con i laboratori i bambini saranno coinvolti nella realizzazione di decorazioni primaverili e pasquali. Sarà anche un’occasione per conoscere da vicino la Casa di Marta, realtà saronnese che ha iniziato la sua attività a gennaio e che sta diventando, sempre di più, un punto di riferimento per promuovere solidarietà, accoglienza e cultura.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.