Pulizie di primavera nella zona del “villaggio di via Padova”

Domenica settima edizione dell'iniziativa promossa dall'associazione Buon Vicinato

via padova giornata ecologica rifiuti gallarate

Domenica 26 marzo è tempo di “Pulizie di Primavera”: l’iniziativa è organizzata dall’associazione “Buon vicinato” e ha il patrocinio dell’amministrazione comunale (assessorato all’Ecologia), giunge quest’anno alla sua settima edizione.

L’invito alla partecipazione è rivolto a tutta la cittadinanza. Il ritrovo è fissato alle 9 in via dei Platani: chi è pronto a dedicare tre ore (fino alle 12) del proprio tempo per ripulire i boschi nella zona di via Sicilia, non deve fare altro che presentarsi, al resto ci penseranno gli organizzatori fornendo ai volontari sacchi, pinze e guanti.

«Quest’anno saremo anche affiancati dai volontari della Protezione Civile e del Parco del Ticino, che mostreranno anche mezzi ai bambini» spiega Marco Castoldi, della Buon Vicinato. «Una proposta che è arrivata dopo il successo dello scorso anno, quando i bambini si erano dimostrati particolarmente curiosi».

«La nostra è una iniziativa di sensibilizzazione su questo tema, non abbiamo certo l’ambizione a poter garantire la completa pulizia anche solo di una parte della città» conclude Castoldi. Anche l’assessore Orietta Liccati sottolinea l’importanza dell’iniziativa: «Queste manifestazioni servono a tenere alta la sensibilizzazione nei confronti di un problema che resta concreto».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore