Ragazzino investito, l’auto non si ferma

La polizia locale a caccia del veicolo che nel pomeriggio ha fatto finire all’ospedale un quindicenne. “Si costituisca subito”

Avarie

Ha urtato il pedone facendolo cadere sull’asfalto, proseguendo per la sua strada.

Risultato: un giovane di 15 anni finito all’ospedale e un’auto ad ora ricercata dalla polizia locale.

È successo questo pomeriggio, primo marzo, attorno alle 16 in via San Giulio all’altezza del civico 171 non molto distante dalla chiesa: siamo in piano centro a Cassano Mangago.

Qui un veicolo – marca e colore non sono per il momenti stati resi noti – avrebbe urtato con la parte posteriore il minore facendolo cadere a terra.

Sembra che al momento dei fatti sul posto fosse presenta anche un anziano di 81 anni, che non ha tuttavia avuto bisogno di ricorrere alle cure mediche.

Una volta arrivata l’ambulanza della Croce Rossa Italiana di Gallarate l’attenzione dei sanitari si è difatti concentrata sul giovane, immobilizzato e medicato, per poi essere trasportato in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale.

Il codice di intervento del 118 è giallo ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale che stanno visionando le telecamere di sorveglianza di alcune attività della zona.

Il comandante della polizia locale Raffaele Esposito ha lanciato l’appello all’automobilista: «Si costituisca subito e non aggravi ulteriormente la sua posizione».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.