Rapinato un portavalori al valico di Novazzano/Bizzarone

Il rapinatore ha minacciato il corriere con un'arma, facendosi consegnare una valigetta contenente denaro. Successivamente è fuggito a bordo di una Fiat Punto di colore azzurro con targa italiana

Polizia Cantonale

Rapina ad un portavalori questa mattina al valico di Novazzano/Bizzarone

Poco prima delle 9.30 all’esterno di un ufficio cambio, situato poco prima del valico di Brusata di Novazzano, un rapinatore ha minacciato il corriere con un’arma, facendosi consegnare una valigetta contenente denaro. Successivamente è fuggito a bordo di una Fiat Punto di colore azzurro con targa italiana. Non si registrano feriti. Le ricerche subito intraprese non hanno dato, per ora, esito positivo.

Questi i connotati del rapinatore diffusi dalla Polizia cantonale: altezza 170/175 centimetri, corporatura normale, viso butterato. Indossava cappellino, jeans e un giubbotto scuro. Si è espresso in italiano senza accenti particolari.

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze dell’ufficio cambio sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore