“Scatti di resistenza”, al via il concorso fotografico

Il termine per l'invio delle foto è il 12 aprile. La premiazione avverrà nel pomeriggio del 25 aprile, nello Spazio Scultura della Gipsoteca

Avarie

Il Comune e La Biblioteca di Marchirolo organizzano il concorso fotografico “Scatti di resistenza”, che invita a documentare le testimonianze e i segni che rendono ancora attuali i valori di giustizia e libertà della Resistenza nel 72º anniversario della Liberazione.

L’invito, rivolto a tutti i fotografi (amatoriali e non), è a ripercorrere i luoghi simbolo della Reistenza a Marchirolo e in tutta la provincia di Varese.

La partecipazione al concorso è libera e gratuita, e i concorrenti possono presentare fino a tre fotografie a colori o in B/N in formato digitale.

Le fotografie pervenute saranno giudicate da una giuria tecnica, composta da esperti di fotografia e del periodo storico relativo al tema del concorso e da una giuria popolare che individuerà le fotografie preferite in base ai “Mi piace” ottenuti da ognuna di esse sulla pagina Facebook della Biblioteca di Marchirolo.

Alle prime tre foto premiate dalla giuria tecnica saranno assegnati i seguenti premi:

1° Classificata: premio in denaro di  200 euro; 2° classificata Buono per una visita guidata alla Linea Cadorna con aperitivo presso l’Agriturismo “Il Carpio” di Cugliate Fabiasco; 3° classificata: premio in denaro da 50 euro.

Le foto devono essere inviate entro il 12 aprile in formato digitale (.jpg) a biblioteca@comune.marchirolo.varese.it oppure consegnate o spedite in formato cartaceo alla Biblioteca di Marchirolo, via Dante 17.

La premiazione avverrà nel pomeriggio del 25 aprile, nello Spazio Scultura della Gipsoteca di Marchirolo.

Qui trovate e potete scaricare regolamento e moduli di iscrizione

Per ulteriori informazioni consultate la pagina Facebook della Biblioteca di Marchirolo

di
Pubblicato il 14 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore