Riaprono le Isole Borromee, cosa vedere

Il complesso delle isole è composto da l’Isola Madre, l’Isola Bella, l’Isolino di San Giovanni, l’Isola dei Pescatori e volendo anche lo Scoglio della Malghera

isole borromee

La nuova stagione turistica delle Isole Borromee è pronta a partire. L’affascinante arcipelago che si affaccia sulla sponda piemontese del Lago Maggiore si appresta come ogni anno ad accogliere le migliaia di visitatori che per tutta la bella stagione salperanno dalla terra ferma a bordo dei traghetti.

Apertura della stagione 2017 e orari isole Borromee

l’Isola Bella, l’Isola Madre e la Rocca di Angera saranno aperte tutti i giorni dal 24 marzo al 22 ottobre 2017. Gli orari di apertura delle visite ai palazzi saranno tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 17.30.
Tra le novità di quest’anno il nuovo ascensore di Palazzo Borromeo all’Isola Bella, che collega l’ingresso al piano nobile. un supporto che rende più accessibile la struttura a chi ha difficoltà a muoversi, e la rende più praticabile anche a chi vuole accedervi in carrozzina: in quest’ultimo caso però dopo aver superato un primo ostacolo, da farsi necessariamente con un aiuto, costituito da 7 scalini della larghezza 31 cm.

Isole Borromee cosa vedere

Il complesso delle isole è composto da l’Isola Madre, l’Isola Bella, l’Isolino di San Giovanni, l’Isola dei Pescatori e volendo anche lo Scoglio della Malghera. Possono essere visitate liberamente ma, soprattutto sull’isola madre, è possibile fare delle visite guidate a pagamento al palazzo e al giardino storico. Sulla terra ferma si trova invece la Rocca di Angera, anche questa immancabile nel tour del complesso borromeo.

isole borromee

Isole Borromee visite

I prezzi dei biglietti di accesso ai palazzi dell’Isola Madre e della Rocca di Angera, così come le visite guidate, sono indicati sul sito delle Isole Borromee.

Isole Borromee traghetti

L’Isola Bella e l’Isola Madre si raggiungono da Stresa, Arona, Pallanza, Locarno, Laveno ecc. con i battelli della Navigazione Lago Maggiore (per info numero verde 800 551801 oppure consulta il sito della Navigazione laghi). Sul lago, inoltre, sono attive diverse società di navigazione che offrono possibilità di spostamento a tutte le ore e per tutte le destinazioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore