Richiedente asilo vittima di violenza sessuale: indagato un 65enne

La denuncia presentata ai carabinieri da un richiedente asilo

carabinieri polizia varie

Sono ancora in corso le indagini dei carabinieri di Saronno per fare chiarezza su quanto accaduto la scorsa settimana a Tradate dove un giovane richiedente asilo di vent’anni ha detto di essere stato costretto ad avere un rapporto completo da un uomo che gli avrebbe offerto un passaggio in auto.

Tutto è iniziato quando il ventenne si è presentato dai militari sostenendo di essere stato vittima di una violenza. I militari con un’indagine, efficace e rapida, sono presto risaliti all’uomo un 65enne che risulta indagato ed è stato ascoltato dai tutori dell’ordine.

Ad essere ascoltata anche la testimonianza del ragazzo che, secondo le prime indiscrezioni, avrebbe detto di essere stato costretto a rapporto soprattutto con le minacce di essere espulso. Nelle ore successive parlando con connazionali si sarebbe accorto dell’inconsistenza della minaccia decidendo di rivolgersi alle forze dell’ordine. 

Sul fatto stanno indagando quindi i carabinieri della Tenenza di Tradate.

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 22 marzo 2017

Segnala Errore