Scomparso da due giorni, trovato nel canale

L'auto dell'uomo era stata ritrovata dai carabinieri all'altezza del ponte della Maddalena: questa sera il ritrovamento del corpo senza vita

vigili del fuoco somma lombardo scomparso
E’ stato recuperato nelle acque del canale del canale industriale Vizzola il corpo dell’uomo che risultava irreperibile da questa mattina, sabato 25 marzo.  

I Vigili del Fuoco stavano cercando il corpo di una persona nel canale Villoresi tra il ponte della Maddalena di Somma Lombardo e la diga di Vizzola Ticino dalle 10,30 di questa mattina, sabato .

Sul posto hanno operato gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale), la squadra di terra del locale distaccamento, gli operatori T.A.S. (Topografia Applicata al Soccorso), cinque uomini dell’U.S.T. (Unità di soccorso tecnico), il reparto volo di Malpensa con l’elicottero “Drago 72” e i sommozzatori di Milano.
Le ricerche coordinate dal’UCL (Unità di Crisi Locale) si sono concentrate nei boschi circostanti e sui corsi d’acqua nelle vicinanze, una quindicina di vigili impegnati con sei automezzi.

Dell’uomo, di 52 anni, non si sapeva più nulla da un paio di giorni: l’auto era stata trovata dai carabinieri all’altezza del ponte della Maddalena e da lì erano partite le ricerche.

Questa sera il ritrovamento del corpo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 marzo 2017
Leggi i commenti

Foto

Scomparso da due giorni, trovato nel canale 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore