Rovera, secondo assalto alla Carrera Cup

Il pilota varesino ha firmato con il Team Tsunami e punta al titolo del monomarca Porsche

alessio rovera automobilismo porsche carrera cup

Il giovane pilota varesino Alessio Rovera ha annunciato il proprio programma per la stagione 2017, nella quale sarà di nuovo impegnato nel Porsche Carrera Cup Italia, monomarca su pista della casa tedesca nel quale è stato terzo assoluto nella passata stagione con una vittoria e ben undici podi all’attivo.

Il 22enne ha firmato un contratto che lo lega al team Tsunami RT-Centro Porsche Padova, scuderia che gli metterà a disposizione una Porsche 911 con cui Rovera punterà al titolo di categoria, tanto più che il francese Come Ledogar (campione uscente) e Matteo Drudi non parteciperanno a questa competizione.

«Ho deciso di correre con il Team Tsunami perché ritengo sia composto da persone che, come me, vogliono raggiungere grandi risultati e che daranno il massimo per tutta la stagione» ha spiegato Rovera dopo l’accordo annuale con il team che ha base a San Marino.
Alessio non nasconde le proprie ambizioni: «L’obiettivo stagionale è sempre quello dello scorso anno, cioè vincere il campionato. Con una stagione in più di esperienza e tante informazioni utili, parto da uno step più alto».

Il programma di Rovera prevede quattro giorni di test suddivisi tra Misano Adriatico (uno è quello dedicato allo shakedown ufficiale della Carrera Cup Italia), Imola e sul circuito belga di Spa Francorchamps. «Saranno giornate molto importanti per riprendere confidenza con l’auto e con l’ABS dopo il lungo inverno».

Nel 2017 la Porsche Carrera Cup Italia sarà articolata su 7 appuntamenti e 14 gare: l’esordio a Imola il 29 e 30 aprile, la conclusione a Monza il 21 e 22 ottobre. Nel mezzo le altre prove previste a Misano, Vallelunga, Mugello, Imola e ancora Mugello per il Porsche Festival.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 21 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.