Arriva al Condominio “Il Piccolo Principe” con Oreste Castagna

Volto noto della tv per ragazzi, sarà in scena per due sere con lo spettacolo curato da FormaTeatro

Piccolo Principe con Oreste Castagna

Serata magica per le famiglie di Gallarate in compagnia di uno dei volti televisivi più amati dai bambini italiani, Oreste Castagna, che nel week-end porta in città una lettura originale de “Il Piccolo Principe”, realizzata dalla onlus FormaTeatro. Lo spettacolo, di grande impatto emotivo e con una forte componente tecnologica in grado di coinvolgere gli spettatori di ogni età, sarà in scena presso il Teatro Condominio di Gallarate venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile alle ore 21.00.

A dare vita al classico di Antoine De Saint-Exupéry, nei panni dell’Aviatore ci sarà Oreste Castagna, conosciuto da grandi e piccoli grazie ai personaggi che porta ogni giorno sugli schermi su Rai Yo Yo e che cura anche la regia dello spettacolo. Accanto a lui, l’attrice Daniela Rota presta camaleonticamente il volto ai numerosi e bizzarri personaggi che animano la storia: dalla Volpe, al Re, all’Ubriacone, fino al Serpente. Il Piccolo Principe è Riccardo Quartini, che con i suoi 8 anni è stato scelto per portare in scena tutta l’innocenza e la fantasia dei ragazzi.

Muovendosi su livelli di tempo e luoghi differenti – tra il mondo concreto dell’oggi e degli adulti e il mondo di sogno del Piccolo Principe – i tre protagonisti accompagnano gli spettatori in un vero e proprio viaggio per riscoprire il fanciullo che c’è in ognuno di noi perché “Tutti i grandi sono stati bambini una volta… ma pochi di essi se ne ricordano”: la frase che apre e chiude lo spettacolo è anche la chiave per comprendere l’opera di Antoine De Saint-Exupéry. “Il Piccolo Principe”, che quasi tutti hanno letto almeno una volta nella vita,  è un piccolo tesoro per grandi e bambini pieno di verità profonde sulla vita e sugli uomini, da interpretare in modo diverso a seconda dell’età e sensibilità di ciascuno, ma capace di lasciare sempre un profondo segno. Grazie allo spirito fresco della rappresentazione e alla combinazione di tecniche teatrali differenti, i messaggi dell’opera sono in grado di arrivare in modo diverso agli spettatori di ogni età, permettendo a tutti di coglierne il valore. Lo spettacolo punta infatti su un approccio innovativo in cui musica, video e ambientazioni 3D – a cura di Dario Badolato – diventano vere protagoniste, in grado di presentare l’opera in maniera appassionante ma soprattutto contemporanea, dinamica e interattiva

Il Piccolo Principe, però, non vive solo nei teatri: lo spettacolo è infatti l’elemento centrale di un più ampio format artistico educativo, che partendo dal palcoscenico vuole arrivare anche nelle scuole per sviluppare nei bambini valori universali, conoscenza e rispetto della natura e capacità psico-intellettive attraverso l’arte e l’intrattenimento. Oltre allo spettacolo il progetto comprende anche una proposta didattica a cura di Daniela Rota, per le scuole dell’infanzia e primarie, articolata in percorsi interdisciplinari, con incontri teatrali e approfondimenti naturalistici. Scopo del format è portare tra i banchi l’amore per l’arte e lo spettacolo, grazie a workshop con attori e illustratori e alla possibilità di mettere in scena un vero e proprio show in classe, ma soprattutto utilizzare il teatro per veicolare messaggi educativi.

«Il racconto, l’immaginazione, lo spettacolo sono mezzi eccezionali per comunicare con efficacia messaggi profondi ad adulti e bambini. Sono le emozioni a muoverci e la loro potenza è l’unica in grado di fissare davvero valori e ideali nel nostro cuore.” – commenta Oreste Castagna – “L’obiettivo di questo progetto è proprio quello di diffondere contenuti educativi attraverso l’intrattenimento e l’arte. Per farlo abbiamo sentito la necessità di creare una nuova rete culturale che unisca artisti, educatori e formatori in grado di ideare format culturali che comunichino emozioni e valori allo stesso tempo».

 L’originale progetto di edutainment è infatti il primo format sviluppato da FormaTeatro, onlus nata con l’obiettivo di diffondere contenuti educativi attraverso l’intrattenimento, unendo professionisti nel campo della televisione, del teatro, della musica e della formazione. Il progetto è stato fortemente voluto da Oreste Castagna, che come Direttore Artistico dell’associazione porta la sua esperienza ultratrentennale di autore, regista, attore e doppiatore in teatro e tv. Accanto a lui, co-fondatori di FormaTeatro sono due professionisti attivi da oltre dieci anni nel campo del teatro e dell’edutainment: l’attrice, regista e sceneggiatrice Daniela Rota – Presidente della onlus – e Dario Badolato, sound designer, compositore musicale, arrangiatore ed esperto di animazione 3D, Vicepresidente di FormaTeatro.

 

 

“Il Piccolo Principe”

Teatro Condominio, Via del Teatro 5, Gallarate

Venerdì 31 marzo 2017, ore 21.00

Sabato 1 aprile 2017, ore 21.00

Biglietti: intero 18 euro, ridotto 15 euro – Bambini fino a sei anni: 10 euro

Prenotazioni e informazioni: www.teatrocondominio.itbiglietteria@teatrocondominio.it – 392/8980187

Sabato pomeriggio a teatro – Via del Teatro angolo via Verdi, dalle 16.00 alle 19.00 e un’ora prima dello spettacolo, e presso Libreria Biblos Mondadori (h. 10.00/12.00- h.16.00/18.00 nei giorni di apertura)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore