Sabato notte di verdetti, la UYBA ospita Novara

Tutte le squadre in campo alle 20,30: Busto può salire fino al quinto posto ma anche crollare al nono

pallavolo futura volley uyba minsk

Saranno molti i verdetti che usciranno dall’ultima giornata della regular season del Campionato Femminile di Pallavolo 2016/2017. Tutte le partite saranno giocate contemporaneamente, alle ore 20:30 di sabato 25 e i risultati finali andranno a delineare la classifica, dove solo le prime quattro classificate sono certe del passaggio diretto ai quarti playoff (Conegliano, Casalmaggiore. Novara e Bergamo).

Tutte le altre invece sapranno solo in tarda serata quale sarà il loro destino (con l’eccezione del Club Italia, già sicuro della retrocessione) e con Monza e Montichiari che si giocano la permanenza in Serie A1.

La Unet Yamamay Busto Arsizio, attualmente ottava, incontra tra le mura amiche del Palayamamay la Igor Gorgonzola Novara che potrebbe ambire al secondo posto in classifica (e con la certezza assoluta della terza posizione).
In caso di sconfitta le biancorosse potrebbero compromettere ulteriormente la loro situazione finendo addirittura none, mentre in caso di vittoria (ma in relazione al risultato delle altre partite), potrebbero arrivare anche fino al quinto posto. Inferno e paradiso, quindi, nel giro di pochi set.

Per vedere Pisani e compagne in quinta posizione, oltre a portare a casa i tre punti contro Novara, Scandicci dovrebbe perdere con Firenze e Bolzano vincere contro Modena per 2-3.
Le bustocche potrebbero invece ambire al sesto posto se oltre a vincere per 3-0 o 3-1, si verificassero le seguenti condizioni: sconfitta senza punti di Scandicci contro Firenze e vittoria netta di una tra Modena e Bolzano, che si scontreranno al PalaPanini, oppure che Scandicci vinca per 3-0 o 3-1 e Bolzano superi Modena al tie-break (in questo caso la UYBA supererebbe Bolzano per maggior numero di successi).

In assenza del Volley Day (il Club Italia giocherà al Centro Pavesi contro Monza per garantire la contemporaneità), gli spettatori del Palayamamay potranno assistere dalle 19 a una partita dimostrativa di sitting volley tra Ticino Sitting Volley (VA) e il Sitting Volley Missaglia (LC).

In programma anche un’iniziativa benefica organizzata dallo sponsor Ricola, che allestirà un “mini giardino” e metterà in vendita a offerta libera le piantine: l’intero ricavato sarà devoluto a favore dell’associazione La Nostra Famiglia.

Unet Yamamay Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara

Busto Arsizio: 2 Stufi, 3 Signorile, 4 Cialfi, 5 Spirito, 6 Fiorin, 7 Witkowska (L), 8 Martinez, 11 Vasilantonaki, 13 Diouf, 14 Moneta, 15 Berti, 16 Negretti, 17 Pisani. All. Mencarelli.
Novara: 1 Alberti, 3 Cambi, 4 Plak, 7 Donà, 8 Pietersen, 9 Bonifacio, 10 Chirichella, 11 Sansonna (L), 12 Piccinini, 14 Dijkema, 15 Zannoni, 17 Barun. All. Fenoglio.
Arbitri: Saltalippi e Bellini

Il programma (11a di ritorno, ultima di regular season): Foppapedretti Bergamo-Imoco Volley Conegliano; Metalleghe Montichiari-Pomì Casalmaggiore; Liu Jo Nordmeccanica Modena-Sudtirol Bolzano; Unet Yamamay Busto Arsizio-Igor Gorgonzola Novara Diretta Rai Sport + HD; Savino Del Bene Scandicci-Il Bisonte Firenze; Club Italia Crai-Saugella Team Monza

Classifica: Conegliano V. 53; Casalmaggiore 46; Novara 44; Bergamo 37; Scandicci 32; Modena, Bolzano 31; BUSTO ARSIZIO 30; Firenze 28; Monza 19; Montichiari 17; CLUB ITALIA 10.

di
Pubblicato il 24 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.