Salgono a cinque gli attraversamenti salva-pedone a led

Li hanno voluti i cittadini legnanesi con il bilancio partecipato. Dopo il primo installato in via Matteotti ora sono stati attivati in corso Sempione, via XX Settembre, via per Canegrate e via Milano ma presto ne arriveranno altri

I recenti dati sull’attività svolta dalla Polizia Locale di Legnano nel 2016 hanno evidenziato un preoccupante numero di incidenti stradali che coinvolgono i pedoni. E’ un fenomeno che l’amministrazione vuole arginare agendo su due fronti: aumentare il senso di responsabilità e il grado di conoscenza dei diritti e doveri di tutti coloro che circolano in città e rendere più sicure le nostre strade con una adeguata strumentazione a salvaguardia dell’incolumità dei pedoni.

Galleria fotografica

Il sistema salva-pedone sbarca a Legnano 4 di 4

E’ in questa seconda direzione che si muove una iniziativa avviata a Legnano: nella giornata di mercoledì sono stati installati e attivati i primi impianti di sicurezza Salva Pedone sulla rete stradale cittadina. Quattro gli attraversamenti pedonali interessati che utilizzeranno questo sistema innovativo tutto made in Italy: via XX Settembre, via per Canegrate, via Milano e corso Sempione. Altri due saranno presto messi in funzione rispettivamente in via Guerciotti e in via Caravaggio.smart street sistema salva pedone

Salva Pedone è un progetto altamente tecnologico che, nel momento in cui un pedone si accinge ad attraversare la strada sulle strisce pedonali, attiva diverse potenti luci LED che illuminano le strisce ed avvertono gli automobilisti. Il sistema è autonomo e non prevede alcuna interazione umana per l’attivazione, la quale avviene esclusivamente al bisogno.

Un impianto pilota Salva Pedone era già stato attivato in via Matteotti nel mese di settembre 2016 ed a oggi sono state registrate circa 45.000 attivazioni per attraversamenti pedonali.

Convinta della sua importanza, i legnanesi hanno votato per l’installazione di altri sistemi di sicurezza nel Bilancio Partecipativo attivato dall’Amministrazione comunale. Forte è quindi il segnale lanciato dai legnanesi per rendere più sicure le strade sempre più trafficate e pericolose della città.

A tal proposito, data la posizione nevralgica dell’impianto installato su corso Sempione, questo sarà dotato di un pannello, la Smart Tower, che con un messaggio variabile lampeggiante focalizzerà ulteriormente l’attenzione degli automobilisti sul passaggio pedonale.

«La Smart Street – commenta l’azienda che ha sviluppato il Salva Pedone – è davvero onorata della fiducia concessagli da EuroPA Service Srl e ringrazia i cittadini legnanesi che hanno creduto nel progetto e lo hanno sostenuto per vederlo realizzare e rendere più sicura la loro città».

La sicurezza stradale sta diventando ogni giorno sempre più importante e primaria. Aumentano gli incidenti stradali e nel 42% dei casi in Italia sono coinvolti proprio pedoni, privi di qualsiasi protezione. Legnano sarà la prima città Smart in Italia, e in Europa, ad attivare questi innovativi impianti Salva Pedone che sono stati inseriti nella realtà urbana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il sistema salva-pedone sbarca a Legnano 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.