Scippo e bottigliata in testa, due ragazzi denunciati

L'episodio domenica pomeriggio in pieno centro, in via don Minzoni

gallarate commissariato volante polizia

Due giovanissimi denunciati per una rapina violenta (uno scippo “degenerato”) nel centro di Gallarate.

Domenica pomeriggio in via Bottini, un equipaggio della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Gallarate, in servizio di controllo del territorio nel centro cittadino, ha ricevuto una richiesta di soccorso da parte di un quindicenne che aveva subito una rapina pochi minuti prima.

Il giovane ha raccontato ai poliziotti di essere stato derubato dello zainetto, che conteneva i suoi effetti personali, mentre si trovava in via Don Minzoni. Il ragazzo, nel tentativo di recuperare lo zaino, ha inseguito lo scippatore riuscendo a raggiungerlo, ma quest’ultimo, insieme ad un complice, ha aggredito il giovane e lo ha colpito alla testa con una bottiglia, stordendolo.

Le immediate ricerche diramate alle Volanti in servizio hanno permesso di individuare e fermare i rapinatori in via Torino. I due, entrambi minorenni, sono stati accompagnati presso il Commissariato di P.S., identificati e denunciati alla competente Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni.  Le perquisizioni effettuate a loro carico hanno altresì consentito di recuperare e restituire la refurtiva al legittimo proprietario. I giovanissimi denunciati, terminate le attività, sono stati affidati ai genitori.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 07 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore