Si è spento “Lupo”, il partigiano Antonio Monti

All'Università Insubria di Varese aveva ricevuto nel settembre del 2016 la medaglia della Liberazione dal prefetto di Varese Giorgio Zanzi

antonio monti

Si è spento Antonio Monti, partigiano di Saronno, nato nel 1926. La notizia della morte, rilanciata dal profilo Facebook dell’ANPI della provincia di Varese, è arrivata nella serata di martedì 21 marzo.

Monti, conosciuto ai tempi di quando era staffetta partigiana con il soprannome di Lupo, ha partecipato alle ricorrenze della festa della Liberazione del 25 aprile a Saronno e nel settembre del 2016 all’Università Insubria di Varese ha ricevuto la medaglia della Liberazione dal prefetto di Varese Giorgio Zanzi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.