Tra cinema, arte e musica. È il Baff off del Gagarin

Dalla mostra dedicata alle illustrazioni di sei fil rivistati da vari artisti alla mostra di opere legate al rock, fino al concerto dei Babbutzi Orkestar

babbutzi orkestar

Settimana dedicata a tre iniziative all’interno di Baff – Busto Arsizio Film Festival, e non solo. Partiamo con il festival bustocco:
Sempre visitabile in orario di apertura, fino al 2 aprile, VHS Remake: un’esposizione di illustrazioni fatte da 6 artisti diversi su altrettanti cult cinematografici: un modo diverso di raccontare il cinema attraverso un’altra forma artistica. L’ingresso è come sempre riservato ai soci ARCI.

Mercoledì sera alle ore 21,  Painted Rock: un viaggio musicale alla scoperta della storia del rock, dalle origini ad oggi. Diversi musicisti sul palco si alterneranno ai dipinti ad opera di Filippo D’Angelo e agli scritti degli studenti dell’Istituto Michelangelo Antonioni. Musica, arte e parole.

Venerdì sera alle ore 22, in collaborazione con il Circolone Di Legnano, si terrà il concerto dei Babbutzi Orkestar faranno scatenare tutti con la loro espolosiva miscela di balkan music e punk.

Tutti gli eventi sono ad ingresso riservato ai soci ARCI, il concerto dei Babbutzi Orkestar prevede anche una  sottoscrizione di 5 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore