Ultimo giorno al Baff, miglior film “Indivisibili” e a Boldi il premio Stracult

Si chiude la quindicesima edizione del Busto Arsizio Film Festival con il red carpet al teatro "Delia Cajelli". Sul palco anche Massimo Boldi e Veronica PIvetti. Gran finale con party e dj set a Villa Calcaterra

massimo soldi veronica pivetti

Giunge all’ultima giornata la quindicesima edizione del BA Film Festival. Ecco gli appuntamenti che precedono la cerimonia di premiazione. Alle 11.00 allo Spazio Festival (Piazza San Giovanni) nell’ambito del Pro Patria Corner presentazione del libro Tigrotti – Oltre un secolo con la Pro Patria, di Giorgio Giacomelli e Carlo Fontanelli, a cura di Gigi Farioli.

A seguire, alle 12.00, proiezione di alcune opere di videoarte selezionate da Piero Deggiovanni per il MIBArt Multimedia Festival.

Alle 17.30 presso la Biblioteca Capitolare di Busto Arsizio (Via Don Giovanni Minzoni, 1) possibilità di visitare la collezione di testi antichi ed esposizione straordinaria del Codice di Busto Arsizio (IX secolo) a cura del dott. Franco Bertolli.

L’appuntamento finale del festival (ingresso libero fino ad esaurimento posti), è in programma, come di consueto, al Teatro Sociale Delia Cajelli di Busto Arsizio.
Alle 20.30 sfilata degli ospiti sul Red Carpet, alle 21 inizio della serata, presentata da Steve Della Casa e Catrinel Marlon.

La scaletta prevede anche la proiezione del documentario Telealtomilanese e Antenna3: il sogno e il cambiamento, con immagini dell’ultima uscita pubblica di Cino Tortorella, scomparso ieri.

Alle 23.00 a Villa Calcaterra, sede dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni (Via Magenta, 70), festa di chiusura e DJSet, in collaborazione con Secret Room (ingresso libero).

Tutti i premiati di questa edizione

Premio Made in Italy BAFF 2017 – Città di Busto Arsizio – Miglior Film : “INDIVISIBILI” di Edoardo De Angelis
Premio Made in Italy BAFF 2017 – La PREALPINA – Premio speciale: VERONICA PIVETTI
Premio Made in Italy BAFF 2017 – Il Giornale – Opera prima: “LE ULTIME COSE” di IRENE DIONISIO
Premio Made in Italy BAFF 2017 – STRACULT – MASSIMO BOLDI
Premio BAFF OFF 2017 – Radio Number One – Miglior colonna sonora: LELE MARCHITELLI
Premio Made in Italy BAFF 2017 – Istituto Cinematografico M. Antonioni – MARIANNA e ANGELA FONTANA
Premio Made in Italy BAFF 2017 – BAFC Film Commission – Premio tecnico: APULIA FILM COMMISSION
Premio Made in Italy BAFF 2017 – Eroi della carta stampata: MAURO GERVASINI
Premio Made in Italy BAFF 2017 – Carlo Lizzani Miglior sceneggiatura ROBERTO ANDO’
Premio Made in Italy BAFF 2017 – PROMOSERVICE ITALIA – Giornate del cinema d’animazione – VIRGILIO VILLORESI
Premio Made in Italy BAFF 2017 – Publitalia ’80 – Miglior Attore: ANDREA SARTORETTI
Premio Made in Italy BAFF 2017 – Came S.p.a. – Miglior Attrice: CLAUDIA POTENZA
Premio Speciale Made in Italy BAFF 2017 – Migliore attrice di commedia: VALERIA BILELLO
Made in Italy Scuole Baff 2017 – “Piuma” di Roan Johnson
Baff Short Cut 2017 – miglior cortometraggio “Ossa” di Dario Imbrogno
Baff Short Cut 2017 – Premio Speciale Rai Cinema – miglior cortometraggio “Quello che non si vede” di Dario Leone
Baff Short Cut 2017 – Menzione speciale al cortometraggio “Alfredo” di Flavio Capuzzo Dolcetta
Premio Amici del BAFF 2017 – GIGI BELLOTI e MARCO CANDIANI
Premio Mibart-Multimedia Festival – MARIA ELISABETTA MARELLI

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore