Un nuovo smottamento in via Vela, arrivano i Vigili del Fuoco

Questa mattina, verso le 12, ad allertare i Vigili del fuoco sono stati gli inquilini della palazzina di via Vela 32

Induno Olona - smottamento via Vela

(foto di Laura Vagliviello)

Nuovo smottamento ai margini del cantiere della Arcisate-Stabio, a Induno Olona.

Questa mattina, verso le 12, ad allertare i Vigili del fuoco sono stati gli inquilini della palazzina di via Vela 32, preoccupati per un cedimento del terreno nel cortile di pertinenza dell’edificio.

Sul posto è intervenuto anche il sindaco di Induno Olona Marco Cavallin, che ha subito allertato Rfi e l’impresa che sta eseguendo i lavori della nuova tratta.

“Non sembra una situazione preoccupante – dice il sindaco – certo che non c’è pace per quella zona che corre di fianco al cantiere. Abbiamo allertato i vigili del fuoco perché verificassero le condizioni di sicurezza dell’edificio”.

Rassicurante l’esito del sopralluogo dei Vigili del Fuoco; sembra infatti che non ci siano rischi per la stabilità della palazzina.

Un nuovo episodio che però non fa stare tranquilli i residenti della zona: nella stessa via si era già verificato un episodio analogo e anche nella vicina via Ceresio  in ottobre c’era stato un cedimento del terreno sotto a un pozzetto.

di
Pubblicato il 26 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.