Una mostra per raccontare il restauro della basilica della Natività di Betlemme

Appuntamento dal 18 al 26 marzo al teatro Manzoni di Busto Arsizio con la Cdo Insubria per ammirare immagini e video del lavoro svolto da artigiani italiani nello storico edificio sacro

restauro basilica natività betlemme

Compagnia delle Opere Insubria presenta la mostra “Restaurare il cielo” che si svolgerà sabato 18 marzo alle ore 16.00 presso il Teatro Manzoni, Via Calatafimi 5, Busto Arsizio. L’esposizione racconta il restauro della Basilica della Natività di Betlemme.

Questo momento sarà condivisa con Mariella Carlotti, curatrice della mostra e insegnante di Lettere e Giammarco Piacenti, Presidente della Piacenti Spa, azienda italiana esperta in restauri e conservazione di edifici tutelati, che nel 2013 si è aggiudicata la gara internazionale indetta dal governo palestinese per la ristrutturazione della Basilica della Natività di Betlemme.

Presentata in anteprima lo scorso anno al Meeting per l’Amicizia dei popoli a Rimini, nella mostra si racconta come avviene un restauro epocale fatto da artigiani, che con vecchie e nuove tecnologie intervengono su un luogo simbolo dell’umanità, in una terra che per ragioni sociali, politiche e religiose è da sempre al centro della Storia.

Si potrà scoprire inoltre come grazie alla collaborazione fra persone provenienti da imprese diverse, di religione e nazionalità diverse, con conoscenze e competenze differenti si sia potuta realizzare un’opera così importante.

“Un’eccezionale avventura umana di bellezza, lavoro, amicizie e scoperte”.

La mostra sarà visitabile secondo il seguente calendario:
Busto Arsizio: 18 marzo -26 marzo presso Museo del Tessile – Sala Gemella, Via Volta 6
Varese: 29 marzo – 4 aprile presso CCIAA – Sala Campiotti, Piazza Monte Grappa 5
Arona: 7 aprile – 14 aprile presso Comune di Arona – Sala T. Moro – Piazza De Filippi
Legnano: 19 aprile – 27 aprile presso Villa Jucker – Via Matteotti 3
Magenta: 10 maggio – 16 maggio presso Casa Giacobbe – Via 4 giugno 80
Saronno: 22 maggio – 29 maggio presso Fondazione Casa di Marta – Via Petrarca 1 ang. Via Piave

La mostra è realizzata in collaborazione con, Fondazione San Giacomo, Cooperativa Rezzara, Istituto Tirinnanzi, Associazione De Gasperi, Famiglia Legnanese, Centro Culturale Massimiliano Kolbe, Ass. Ammira, Scuola Don Luigi Monza, Centro Culturale San Carlo Borromeo, Centro Culturale Don Cesare Tragella, Fondazione Casa di Marta.
Con il patrocinio della CCIAA di Varese, il comune di Busto Arsizio, il comune di Varese, Il comune di Arona, il comune di Legnano, il comune di Magenta e il comune di Saronno
Gli organizzatori ci tengono a ringraziare gli sponsor: Unipol SAI assicurazioni, Banca Mediolanum, Artes , Credito Valtellinese, Elmec SpA, Gruppo Alfano costruzioni, Progea srl, Olivares srl.

PER INFORMAZIONI: TEL: 0331 1815529 eventi@cdoinsubria.org

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore