Uyba sprecona, Monza ringrazia

Le farfalle, avanti 2-0, si fanno recuperare e perdono al tiebreak subendo anche il sorpasso di Bolzano in classifica

pallavolo uyba
Futura Volley Uyba 2016 2017

Ce la mettono tutta le ragazze della UYBA per buttare via una partita che sembrava vinta e complicare la situazione in classifica. In vantaggio per 2 set a 0, Pisani e compagne riescono a farsi rimontare e perdono per 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza, in lotta per evitare la retrocessione.

E come non bastasse la figuraccia, le farfalle sono scivolate all’ottavo posto, superate anche da Bolzano, che oggi ha vinto contro la Foppapedretti Bergamo.

Le brianzole di coach Delmati non hanno mollato fino al fischio finale e sono state bravissime a rimontare una situazione che sembrava totalmente compromessa mentre le bustocche si sono sedute sulla certezza di essere in vantaggio e come altre volte si sono dimostrate poco combattive.

Top scorer è Diouf con 22 punti, mentre Martinez si ferma a quota 17 (di questi, 13 segnati nei primi due set per poi spegnersi e smettere di giocare). Nonostante abbia segnato solo 12 punti, applausi a Stufi, l’unica delle biancorosse a provarci fino alla fine.

Dall’altra parte della rete si fanno vedere Begic (23), Eckerman (17), Candi (14) e Nicoletti (13), subentrata in corsa da opposto a Tomsia.

Sabato prossimo le farfalle affronteranno l’ultimo impegno della regular season contro Novara (che proverà a conquistare il secondo posto) e solo allora si potrà capire quale sarà il loro percorso nei playoff, che si è sicuramente complicato, anche in vista del calendario diramato dalla Federazione, che mischiato a quello delle semifinali di CEV Cup, costringerà le ragazze a giocare praticamente ogni due giorni a partire dalla fine del mese di marzo.

LA PARTITA

Mencarelli schiera in campo Signorile in regia, Diouf opposto, Berti e Stufi al centro, Martinez e Fiorin in attacco, Spirito libero.

Il primo set inizia in equilibrio con le due formazioni che si rincorrono punto a punto (9-9). Le biancorosse provano ad allungare (10-12) ma le brianzole recuperano subito e ritrovano la parità (14-14). Sul 17-17 coach Delmati chiama il time out per dare indicazioni alle sue e al rientro in campo le bustocche piazzano un break con Stufi e Martinez (20-24). Chiudono le farfalle, 22-25.

Nel secondo parziale la UYBA parte forte e scappa sul 2-8. Martinez bombarda la difesa avversaria e il vantaggio rimane consistente (9-16). La stessa Martinez mette a terra la palla del 16-25.

Il terzo set riparte in equilibrio (7-7) poi Diouf prova a spezzare e porta la squadra a +2 (7-9). Si prosegue in equilibrio poi Eckerman allunga (14-12) e le redini della partita vengono prese in mano dalle padrone di casa che con una scatenata Eckerman vola sul 21-15. Chiude Begic 25-17.

Il quarto parziale si apre con il vantaggio UYBA (0-4), situazione che costringe Delmati a fermare il gioco per spronare le sue ragazze che al rientro in campo però non sembrano riuscire a reagire, mentre le farfalle volano sul 4-10. Per Monza la situazione sembra ormai irreparabile, invece la situazione si ribalta e le brianzole, con Begic e Devetag, risalgono fino al 9-11, costringendo Mencarelli al time out. Nicoletti trova il pareggio (15-15), poi una serie di erroracci biancorossi portano le padrone di casa in vantaggio, fino al muro di Begic che allunga il match al tie-break (25-21).

TIE BREAK - Monza parte subito forte (5-1) e Mencarelli deve fermare il gioco. Candi e Begic realizzano i punti che portano al cambio campo (8-3). Eckerman affonda il 9-4, poi due errori di Monza portano al 9-6 e al time-out di Delmati. La UYBA sembra spacciata ma una tripletta di Diouf riapre i giochi (11-10), ma Nicoletti (13-10) fa volare Monza. Le farfalle non mollano, Stufi ci crede (14-13), Eckerman spara out il 14-14. Ai vantaggi Monza è più cinica e la chiude con Nicoletti ed Eckerman (17-15).

IL TABELLINO

Saugella Team Monza – Unet Yamamay Busto Arsizio 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15)

Saugella Team Monza: Tomsia 5, Arcangeli (L), Balboni 4, Devetag 9, Candi 14, Aelbrecht 1, Begic 23, Lussana ne, Dall’Igna 1, Nicoletti 12, Segura 2, Bezarevic, Eckerman 17.

Unet Yamamay Busto Arsizio: Stufi 12, Signorile 4, Cialfi ne, Spirito (L), Fiorin 15, Witkowska ne, Martinez 17, Vasilantonaki 1, Diouf 22, Moneta, Berti 5, Negretti, Pisani ne.

Arbitri: Simbari – Bassan

Note. Monza: battute sbagliate11, ace 8, muri 9. Busto Arsizio: battute sbagliate 4, ace 2, muri 11. Durata set: 27’ 25’ 25’ 30’ 23’. Spettatori: 2611.

LA CLASSIFICA: Conegliano 53, Casalmaggiore 46, Novara 44, Bergamo 37, Scandicci 32, Modena e Bolzano 31, Busto Arsizio 30, Firenze 28, Monza 19, Montichiari 17, Club Italia 10.

di
Pubblicato il 19 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.