Valerio, il più giovane vincitore di Masterchef

Il simpatico concorrente romagnolo ha giocato una finale inusuale: per la prima volta nella storia del talent show infatti, "se la sono giocata" insieme tutti e 3 i finalisti

Avarie

Valerio Braschi, 19 anni, ha vinto la sesta edizione di Masterchef Italia.

Il simpatico concorrente romagnolo, se l’è aggiudicata con una finale inusuale: per la prima volta nella storia del talent show infatti, “se la sono giocata” insieme tutti e 3 i finalisti, Gloria, Cristina e Valerio.

A vincere sono stati i tre piatti di altissima cucina – e dagli ingredienti complessi come il plancton o la carne Wagyu – presentati da Valerio a convincere i quattro giudici Carlo Cracco, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo.

Valerio Braschi ha 19 anni ed è uno studente di Santarcangelo di Romagna. Da studente ha sempre sognato di diventare tra gli chef migliori al mondo mosso da una grande energia e tanta determinazione. La passione per la cucina gli è stata trasmessa dalla sua famiglia sin da piccolo. Coltiva i sapori che conosce e sperimenta quelli che non conosce. Il tempo che non trascorre ai fornelli lo dedica alle sue passioni: basket, calcetto e sci.

Con la vittoria, Valerio si è aggiudicato anche la pubblicazione di un libro: il volume, che sarà nelle liobrerie dal 20 marzo è edito da Baldini&Castoldi e si intitolerà: “Mistery boy. La mia idea di cucina in 100 ricette“.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore